L’OSPITALITA’ A CINQUE STELLE LUSSO DELL’HOTEL EXCELSIOR VENICE LIDO RESORT, STORICO PROTAGONISTA DEL FESTIVAL DEL CINEMA


La cultura non si ferma. Dal 2 al 12 settembre, la più antica kermesse dedicata al mondo del cinema tornerà ad illuminare il Lido di Venezia.

La 77. Mostra Internazionale d’arte cinematografica, organizzata dalla Biennale di Venezia e diretta da Alberto Barbera, ha l’obiettivo di favorire la conoscenza e la diffusione del cinema internazionale, anche attraverso retrospettive e omaggi a personalità illustri. Icona della manifestazione, l’Hotel Excelsior Venice Lido Resort si prepara ad accogliere ancora una volta le star del cinema più amate: il celebre approdo dell’Excelsior è il punto di partenza dove attori e registi vengono immortalati dai fotografi, prima di tuffarsi nel vortice di red carpet, eventi, interviste e première.

Un legame storico quello tra la Mostra e l’Hotel Excelsior, iniziato nel 1932, quanto il presidente Giuseppe Volpi di Misurata inaugurò la prima edizione della Biennale del Cinema proprio sulla terrazza Tropicana dell’Hotel. A quell’evento di grande prestigio parteciparono numerose star hollywoodiane tra cui Greta Garbo, Clark Gable e il grande Boris Karloff. Da quel momento sono molteplici le star che hanno soggiornato nelle spaziose suite dell’Hotel, ancora oggi tra le più grandi di Venezia.  L’Hotel Excelsior divenne così la meta preferita del jet set internazionale: dal Duca di Windsor a Winston Churchill, e da Johnny Depp a George Clooney e Sandra Bullock.

Nonostante il cambio di location a favore del Palazzo del Cinema, la spiaggia, le sale e le lussuose suite dell’Excelsior sono il set nel quale vanno in scena i momenti più esclusivi e chiacchierati: conferenze stampa, party privati e ricevimenti di gala.

Per celebrare il ritorno del primo grande evento cinematografico internazionale a seguito della pandemia, l’Hotel Excelsior lancia un nuovo pacchetto esclusivo che rende omaggio al festival, ideale per chi desidera vivere quell’atmosfera glamour e sognante, che dal 2 al 12 settembre trasformerà Venezia e il Lido nel più grande palcoscenico a cielo aperto al mondo.

Valido già da prima dell’inizio della prestigiosa kermesse, per tutto il mese di agosto, l’Hotel Excelsior lancia il suo “A-List Suite Package“, creato per gli ospiti alla ricerca di un soggiorno hollywoodiano a cinque stelle, da vivere nel cuore della laguna nella lussuosa cornice dell’Excelsior. Questo nuovo pacchetto offre una serie di servizi esclusivi con la prenotazione di una delle cinque suite più prestigiose dell’hotel. Tra le molteplici esperienze esclusive, incluse nel pacchetto, c’è un tour in elicottero su Venezia, una cabana privata sulla spiaggia dell’Excelsior e un personal assistant dedicato che assisterà gli ospiti nell’organizzazione di esperienze speciali durante il soggiorno.

Inoltre per raggiungere il Lido gli ospiti possono prenotare il pacchetto Drive & Stay con parcheggio privato gratuito per tutta la durata della stagione (da agosto ad ottobre 2020).
Ideale invece per chi si reca in visita alla città di Venezia e desidera un giorno di evasione lontano dal caos del centro, l’Hotel Excelsior ha preparato il pacchetto speciale A Day in Paradise, che comprende una cabana privata sulla spiaggia, e l’utilizzo di una camera per tutta la giornata, dove gli ospiti possono riposarsi e rinfrescarsi prima di tornare a Venezia.

Tra i motivi per cui visitare l’Hotel Excelsior nel 2020, sicuramente la sua rinomata offerta gastronomica, che comprende il Ristorante Tropicana ed Elimar Beach Bar and Restaurant, entrambi sotto l’egida dell’Executive Chef. Il Blue Bar invece è l’ideale per lasciarsi avvolgere dalla frizzante atmosfera del Lido e assaggiare il nuovo cocktail signature del Bar Manager: Iconic. I menù esclusivi, che omaggiano il meglio della cucina mediterranea e veneziana, sono preparati con prodotti provenienti dall’Isola di S. Erasmo, conosciuta come “l’Orto di Venezia“; tra gli ingredienti troviamo ad esempio il Datterino usato per il Crudo di gamberi rossi con tartare di baccalà, su gazpacho di Datterini o la Bietina usata per i Tortelli alle erbe di campo, burro alla salvia e parmigiano stagionato e i Fagiolini usati per il Carpaccio di Sorana, fagiolini e tartufo nero. In merito alla gastronomia, tre eventi stellati quest’anno arricchiranno la proposta dell’Hotel Excelsior: le prossime date confermate sono il 20 agosto e il 17 settembre in cui sarà possibile degustare la proposta culinaria del ristorante La Peca, degli Chef Nicola e Luigi Portinari, due stelle Michelin nel 2009. In questi giorni infatti sarà possibile godersi un classico aperitivo nella terrazza Tropicana dell’Hotel, accompagnato da vini abbinati. A ferragosto invece, la notte del Lido si accende, con uno spettacolo di fuochi d’artificio sotto le stelle.

Cultura ed eccellenza si incontrano all’Hotel Excelsior, chi è appassionato d’arte inoltre potrà visitare la Collezione Peggy Guggenheim presso Palazzo Venier sul Canal Grande per ammirare dal vivo le opere dei grandi maestri del Novecento, tra i quali Pablo Picasso, Max Ernst, René Magritte e Salvador Dalí. Due biglietti VIP per la mostra verranno omaggiati agli ospiti che prenoteranno un minimo di tre notti presso una delle camere e suite dell’Hotel, fino al 24 ottobre.

L’Excelsior, entrato quest’anno nel portfolio di Iconic Luxury Hotels, si conferma icona del Lido con il suo profilo moresco, i suoi servizi esclusivi e gli ampi spazi eleganti per un soggiorno chic in un contesto da star.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.