Finnair taglia circa 700 posti di lavoro, sono a casa temporaneamente a lungo termine senza stipendio

il

#Finnair ha completato il processo di cooperazione avviato a settembre sui suoi piani per ridurre fino a 1.000 #posti di lavoro, per apportare altre modifiche strutturali e per implementare ulteriori licenziamenti temporanei a causa degli impatti della pandemia corona. A causa dei drammatici cambiamenti del mercato causati dalla pandemia, Finnair #taglia circa 600 posizioni lavorative in #Finlandia. I licenziamenti saranno implementati entro la fine di marzo 2021. Il processo di cooperazione ha riguardato tutti i #dipendenti Finnair in Finlandia ad eccezione dell’equipaggio di cabina e di cabina di pilotaggio, in totale 2.800 unità.

Discussioni simili si sono svolte fuori dalla Finlandia e gli esuberi fuori dalla Finlandia ammontano a circa 100 posti di lavoro. In totale, Finnair impiega attualmente circa 6.500 dipendenti.

“Sono grato che, insieme ai nostri dipendenti, siamo stati in grado di trovare soluzioni di risparmio che ci hanno aiutato a salvare circa 150 posti di lavoro in Finnair. Nonostante ciò, questa è una giornata molto triste in Finnair. La pandemia della corona è stata completamente ingiusta per il nostro settore e purtroppo molti dipendenti Finnair ora devono sperimentarne personalmente le implicazioni finanziarie “. afferma Topi Manner, CEO. “I cambiamenti sono, tuttavia, necessari e inevitabili. La ricostruzione di Finnair ci impone di essere competitivi quando l’aviazione inizia gradualmente a riprendersi. Pertanto, in futuro, dovremo fare molte cose in modo diverso per avere successo nel mercato competitivo “.

Oltre ai licenziamenti, Finnair continua a licenziare temporaneamente la maggior parte dei suoi dipendenti in Finlandia. Per molti, i licenziamenti temporanei potrebbero continuare per molto tempo poiché il recupero dell’aviazione richiederà diversi anni secondo le stime del settore.

Programma di sostegno per aiutare il reinserimento lavorativo

Insieme a molti partner, Finnair ha creato un programma di sicurezza del cambiamento chiamato NEXT, che comprende opportunità di formazione, coaching di carriera e percorsi di reimpiego al di fuori di Finnair. Finnair ha sviluppato il programma in stretta collaborazione con i servizi pubblici per l’impiego e le imprese, il Centro per lo sviluppo economico, i trasporti e l’ambiente, la città di Vantaa e con diverse scuole e aziende.

“È stato fantastico come sia iniziata senza intoppi e in modo orientato al cliente l’implementazione del programma di sicurezza del cambiamento, sia con autorità diverse che con partner educativi selezionati. Ogni giocatore è stato pronto a sviluppare soluzioni specifiche per i nostri dipendenti, tenendo conto delle attuali conoscenze dei dipendenti e del loro sviluppo. In questa fase, vorrei ringraziare tutti i partner per l’esperienza e la cooperazione che hanno dimostrato nella progettazione del programma “. afferma Johanna Karppi, SVP People & Culture. “Oltre alla consueta assistenza work-to-work – collocamento, siamo stati in grado di lavorare insieme per costruire percorsi di formazione e conversione e misure a sostegno dell’imprenditorialità per quei dipendenti Finnair che desiderano espandere le proprie conoscenze o considerare di diventare imprenditori”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.