NEL 2022 NH HOTEL GROUP ARRICCHIRÀ IL SUO PORTFOLIO IN EUROPA, MEDIO ORIENTE E AMERICA LATINA CON 10 NUOVE STRUTTURE E RAFFORZERÀ LA SUA POSIZIONE NEL SEGMENTO LUSSO

il

• I nuovi hotel, firmati dai brand NH Collection (3), nhow (1) e NH Hotels (6), amplieranno la presenza della Compagnia in Italia, Germania, Colombia, Argentina, Cina, Emirati Arabi, Qatar e Cile.

• NH Hotel Group porterà a termine anche la ristrutturazione di 5 strutture Anantara, rafforzando così la sua presenza e il suo impegno nel segmento lusso.

• NH Hotel Group affronta la ripresa nel 2022 con ottimismo e con una solida forza finanziaria.

• La sostenibilità continuerà ad essere una pietra miliare della strategia dell’azienda.

NH Hotel Group, parte di Minor Hotels, ha annunciato durante FITUR, in concomitanza con la prevista ripresa del settore turistico nel 2022, nuove aperture in Europa e America Latina nel corso dell’anno. Il Gruppo, dallo scorso giugno, beneficia del vantaggio di una ripresa graduale e mensile ed è fiducioso che gli occasionali cali di occupazione dovuti alla nuova ondata pandemica saranno solo un episodio passeggero.

Nel 2022, NH Hotel Group prevede l’apertura di 10 nuove strutture e la ristrutturazione completa di altre 6. Gli hotel aggiunti al portfolio del Gruppo appartengono ai brand Anantara Hotels, Resorts & Spa, NH Collection, nhow e NH Hotels, e rafforzeranno la sua posizione in destinazioni strategiche in Europa, Asia e America Latina.

NH Collection: tre nuove aperture e una ristrutturazione completa tra l’Italia e il Qatar Dopo le recenti aperture di NH Collection New York Madison Avenue, NH Collection Venezia Murano Villa, NH Collection Copenhagen e NH Collection Praga Carlo IV, Milano accoglierà nel secondo trimestre dell’anno l’apertura di NH Collection Milano CityLifeAnantara Hotels, Resorts & Spa: cinque ristrutturazioni complete in cinque città europee chiave

Nel 2022, NH Hotel Group continuerà a consolidare il suo impegno strategico nel segmento lusso con il completamento dei lavori di ristrutturazione di 5 strutture Anantara, adeguandole a tutti gli standard del brand e arricchendole con tutte le sue caratteristiche ed esperienze uniche. Il secondo trimestre vedrà il completamento della ristrutturazione dell’Anantara Grand Hotel Krasnapolsky Amsterdam che, insieme a 402 camere di lusso, ospiterà anche The White Room, l’esclusivo ristorante stellato Michelin della struttura. Nel medesimo periodo verrà rinnovato anche il 5 stelle Anantara New York Palace Budapest, situato sull’elegante Erzsébet Körút Boulevard. Con le sue 185 camere, la meravigliosa spa e la rilassante piscina, è una location accogliente in una posizione strategica, vicina a teatri, ristoranti e bar sul lato danubiano di Pest e sede del famoso New York Café, conosciuto come “il più bel caffè del mondo”.

In estate, sarà il turno delle ultime tre proprietà del brand Anantara: Anantara Palazzo Naiadi Roma, con le sue 232 camere che uniscono sapientemente la storia e il glamour dell’antica Roma con l’eleganza e il comfort di oggi; The Marker Hotel a Dublino, situato nella zona dei Docklands e dotato di 187 camere; infine Anantara Plaza Nice Hotel, situato in una delle più belle zone di Nizza e che oggi, a 172 anni dalla prima apertura, offre 156 camere ispirate all’epoca d’oro della Costa Azzurra.

NH Hotels: sei nuove aperture in Italia, Emirati Arabi Uniti, Colombia, Argentina, Cile e Cina

NH Hotel Group amplierà anche il suo portfolio NH Hotels, con l’apertura del nuovo NH Milano Corso Buenos Aires nel secondo trimestre 2022. Situato in una delle principali vie dello shopping europeo, sorge in un edificio rinnovato e accattivante e ospiterà 101 camere in stile contemporaneo. L’hotel offrirà agli ospiti servizi premium tra cui una palestra, una terrazza con vista sulla città, un ristorante e un bar.

In America Latina, il brand NH Hotels inaugurerà 3 nuove strutture. Nei primi mesi dell’anno, in Colombia, l’hotel NH Cali Boulevard del Rio aprirà le sue porte. Con quest’ultima apertura, la Compagnia rafforza la sua presenza nel paese con un totale di 14 hotel, situati nelle città di Bogotà, Medellin, Cali, Barranquilla e Cartagena. In Argentina, invece, è prevista l’apertura dell’hotel NH Santiago del Estero, situato nel centro della città – nella zona dello svago e del divertimento – e con l’offerta di 97 camere. Terza e ultima apertura, tra marzo e maggio 2022, sarà in Cile, dove la Compagnia amplierà la sua presenza con l’apertura dell’NH Iquique, a 10 minuti a piedi dalle famose spiagge di Huayquique.

E ancora. NH Hotel Group ha in previsione, a giugno, l’apertura dell’hotel NH Zhengzhou Jinshui in Cina. Situato nel quartiere Jinshui di Zhengzhou, adiacente al quartiere commerciale e business della città, coprirà un’area di circa 9.195 metri quadrati e offrirà agli ospiti 138 camere, diverse sale conferenze, ristoranti e altri servizi.

Infine, negli Emirati Arabi Uniti, la Compagnia aprirà dopo l’estate 2022 il già annunciato NH Dubai The Palm. Situato sull’iconica isola Palm Jumeirah di Dubai, farà parte di Seven Hotel & Apartments, uno sviluppo a uso misto composto da una torre alberghiera e una torre residenziale.

Prospettive per il 2022: forza finanziaria per affrontare la ripresa

Durante il 2021, i traguardi di NH Hotel Group sono stati tanti: il gruppo ha completato con successo il rifinanziamento del suo debito, la cui scadenza è stata in gran parte prorogata al 2026; ha rafforzato la sua liquidità attraverso un aumento di capitale e la rotazione di alcuni asset attraverso operazioni di sale & leaseback; infine, ha continuato a rafforzare la sua strategia di controllo dei costi. Tutto questo, insieme alla notevole ripresa dell’attività dalla scorsa estate, permette alla Compagnia di affrontare il 2022 con ottimismo e da una posizione di forza finanziaria che consentirà di sfruttare tutte le opportunità che si presenteranno.

Sostenibilità: pietra miliare della strategia aziendale

Per NH Hotel Group la sostenibilità continuerà ad essere un valore fondamentale anche nel 2022. La Compagnia continuerà a rafforzare il suo impegno per mantenere un approccio di business sostenibile attraverso la sua strategia Room4 Planet, con una tabella di marcia per adempiere agli impegni assunti nella lotta contro il cambiamento climatico e nel progresso verso la decarbonizzazione, coinvolgendo collaboratori, fornitori, partner e clienti come attori chiave per raggiungerli.

Per continuare ad avanzare verso l’obiettivo di riduzione del 20% delle sue emissioni di carbonio entro il 2030, il Gruppo ha promosso finora numerose iniziative. Tra le altre, nel 2021 ha ridisegnato molti dei suoi servizi per ridurre il loro impatto ambientale, ha lavorato con i suoi fornitori per valutare diverse opportunità di riduzione delle emissioni in tutta la filiera e ha firmato accordi con la piattaforma Too Good To Go in Spagna e Germania per ridurre gli sprechi alimentari e promuovere l’economia circolare.

Tutto questo ha permesso il riconoscimento dell’azienda, per il terzo anno consecutivo, come una delle 3 aziende leader più sostenibili del settore da parte di S&P Global. NH Hotel Group si è confermata ancora una volta come punto di riferimento a livello mondiale nell’ambito della sostenibilità all’interno del settore alberghiero, posizione che aspira a mantenere nel 2022 e nel futuro. Per ulteriori informazioni su NH Hotel Group → www

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.