Ancona, Perugia e Pescara insieme per contare di più

I tre aeroporti dell’Italia centrale si riuniscono per contare di più. Sono Ancona, Pescara e Perugia che si sono riuniti in settimana al Ministero dei Trasporti per sensibilizzare il problema di incentivare le aree terremotate per crescere meglio. Il progetto di rete di aeroporti è stato illustrato al Sottosegretario Siri da parte del presidente di SAGA Pescara Paolini. Ulteriori dettagli di questo progetto al link : https://www.anconatoday.it/economia/coordinamento-aeroporti-ancona-perugia-pescara.html

Ancona, si al salvataggio da parte della UE

La Regione Marche potrà sussidiare con 25 milioni di € l’aeroporto di Ancona per il suo salvataggio, lo dice la UE. La Commissione Europea infatti ha dato semaforo verde per questo tipo di intervento che porterà poi a privatizzarlo con l’intervento del privato che si è già proposto. Ulteriori dettagli si possono leggere al link quì di seguito riportato. https://www.corriereadriatico.it/marche/ancona_ue_dice_si_25_milioni_regione_salvare_aeroporto_sanzio-4317608.html

PET THERAPY A LINATE E MALPENSA

Prosegue  l’iniziativa di Pet Therapy , in collaborazione con Frida’s Friends. Quest’anno i nostri amici a 4 zampe saranno spesso presenti a Linate e a Malpensa con cadenza regolare e accoglieranno i passeggeri in partenza nelle aree imbarchi, allietandone l’attesa e sollevandoli dallo stress. Dopo mercoledì 16 gennaio a Linate, i nostri amici saranno presenti…

CON DRIVENOW PARCHEGGIO RISERVATO ALL’AEROPORTO DI MILANO MALPENSA

Già presenti a Milano Linate, dal 15 gennaio aree riservate DriveNow anche nell’hub internazionale di Malpensa. A partire dal 15 gennaio con DriveNow sarà possibile raggiungere e parcheggiare direttamente all’aeroporto di Milano Malpensa. Il car sharing del Gruppo BMW, operativo a Milano con 500 auto BMW e MINI, estende la sua area operativa anche all’importante…

Aeroporto di Firenze, via libera al piano di rischio

Via libera al piano di rischio dell’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze. Lo ha deciso la giunta di Palazzo Vecchio nel corso dell’ultima seduta, su proposta dell’assessore all’Urbanistica Giovanni Bettarini, adottando il Piano di rischio aeroportuale dopo il parere favorevole dell’Enac. Allo stesso tempo, viene adottata la variante semplificata al regolamento urbanistico e piano strutturale che…

Firenze : voli regolari e qualche dirottamento

Questo pomeriggio ci sono stati alcuni disagi per i passeggeri di qualche volo diretto a Firenze, oppure in partenza da questo aeroporto. Infatti oltre ai due voli che abbiamo riportato dirottati a Bologna e Pisa. Successivamente altri due voli diretti a Firenze sono stati dirottati a Bologna: AF1566 Parigi CDG VY1503 Parigi ORY Un volo Air Dolomiti 8196 da Monaco è stato cancellato. Il volo IB3258 atterrato a Pisa si doveva riposizionare a Firenze. Poi la decisone di gestire il volo da Pisa…

Vento forte a Trapani : voli dirottati a Palermo

A causa del vento forte sull’aeroporto di Trapani, quasi traverso di 27 nodi con punte di 38, due voli Ryanair sono stati dirottati sull’aeroporto di Palermo. Si tratta di questi voli: FR9986 Pisa FR4301 Bologna

Brescia : 20 anni di agonia titola un giornale locale

Il prossimo 15 marzo si raggiungeranno i 20 anni dall’inaugurazione dell’aeroporto di Brescia. in questo periodo l’aeroporto lombardo non ha mai trovato una sua collocazione, anche di business aereo. A singhiozzo quello cargo, sembrava che due anni fa i voli sulla Cina fossero  la definitiva chiave di sviluppo. I passeggeri non sono mai decollati, a parte un periodo di operazioni Ryanair e le operazioni di airBee durate non più di una stagione. Oggi Brescia, vede un operatività postale leggermente aumentata, ma non ai livelli iniziali, quando era ben più numerosa. Poi il nulla, tanto che l’articolo di due pagine presente sul…

Alitalia : nuove rotte su Comiso? Bologna, Milano e Roma nel mirino

Nuove rotte alitalia da Comiso. Secondo quanto scrive Ragusanews.com con a questo link : https://www.ragusanews.com/2019/02/22/economia/comiso-prove-decollo-alitalia-savvicina/96894?utm_source=dlvr.it&utm_medium=facebook&fbclid=IwAR3R50mcjLLBzrfJdyJ-z-OhEhTfN0SQHz89DRmjO_4P1p-GER-IrLnf5YE Alitalia starebbe pensando di aprire nuovi collegamenti aerei da Comiso per roma con frequenza pentasettimanale, poi Bologna e Milano con frequenza giornaliera. La SAC di Catania vedrebbe di buon grado l’intenzione di Alitalia di aprire questi collegamenti, anche nell’ottica di complementarità che sta assumendo il fatto che Comiso è ora nel perimetro aziendale di Catania.