L’avanzata silenziosa di Brussels Airlines sui mercati europei

il

Una compagnia che lavora sui numeri come pochi altri, ma con un atteggiamento low profile (che sembra pagare). Brussels Airlines, guidata in Italia da Roberta Monti, sta infatti chiudendo un 2015 soddisfacente con un aumento del 10 per cento del traffico passeggeri sulle rotte italiane.

“Siamo un vettore dinamico – ha detto Monti -. Con oltre 50 destinazioni in Europa, 19 in Africa e 2 negli Usa e possiamo senz’altro affermare che i nostri tassi di crescita sono tra i primi in Europa”.

La compagnia aerea belga ha inoltre annunciato cambiamenti nel parco flotta con la progressiva sostituzione degli Avro Rj100 con l’Airbus 319. Il vettore per l’estate 2016 ha previsto l’apertura di una serie di rotte a corto e medio raggio dedicate al mercato leisure, ma l’attesa rimane per il network a lunga gittata che potrebbe presto riservare qualche sorpresa. Sulle mete dell’Africa Brussels sembra infatti riservare ancora grande attenzione e non si escludono novità.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.