Safari Tour naturalistici e fotografici d’inverno nella Real America

 

Safari Tour naturalistici e fotografici d’inverno nella Real America

  La maestosa bellezza del West americano diventa ancora più magica durante l’inverno, quando la regione della Real America si trasforma in un paese incantato che attende solo di essere esplorato. Dalle slitte trainate dai cani allo snowboard e alle escursioni in bus… l’inverno nel Nord Ovest offre qualcosa per chiunque. Lanciatevi nello sci di fondo, provate la pesca nel ghiaccio oppure godetevi chilometri di sentieri che attraversano North Dakota, Montana, South Dakota e Wyoming. Lasciatevi prendere dall’adrenalina sulle piste da sci delle Montagne Rocciose nelle stazioni sciistiche famose in tutto il mondo o  semplicemente godetevi la tranquillità invernale di una passeggiata con le ciaspole o su una slitta trainata dai cani attraverso ettari di territorio selvaggio ed incontaminato.  Avvistamento fauna selvatica e safari fotografici nella neve, fuori e dentro ai Parchi Nazionali dello Yellowstone e del Grand Teton, delle Badlands, del Roosevelt oppure nel Parco Statale di Custer nelle Black Hills del South Dakota o alle pendici del favoloso Glacier National Park all’estremo nord del Montana. Se si vuole provare il meglio dell’esperienza nella vallata di Jackson Hole (Wyoming) c’è un safari naturalistico per tutti.  Guide esperte naturaliste e fotografi di fauna professionisti disponibili a trasmetterla una ad ogni viaggiatore, unitamente ad ogni informazione geologica, di storia naturale ed ecologia.  I safari fotograficiprevedono l’accompagnamento di un professionista fotografo ed una guida, per un’esperienza orientata ad immagini da catturare durante il tour. La conoscenza delle tecniche fotografiche e dell’equipaggiamento necessario sono messe a disposizione dei partecipanti che avranno ampio tempo a disposizione per la fotografia in zone di estremo interesse. I  tour sono ideati su misura per principianti, basandosi sull’esperienza e sulle zone di interesse.

D’inverno si esplora anche il National Elk Refuge, area naturalistica che ospita migliaia di cervi e puntando verso nord lungo il versante occidentale della riserva verso il Grand Teton National Park, si ammirano praterie con antilopi e si hanno spettacolari vedute della catena montuosa.

 

Ancora più a nord, nel Parco di Yellowstone,  vedrete i bisonti introno alla pozze termali, oppure vicino ai sentieri vietati ai veicoli motorizzati. Si consiglia sempre molta precauzione con il bisonte. In numero inferiore se ne vedono anche al Grand Teton National Park e talvolta anche nella valle tra Yellowstone e Cody.

 

Il lupo grigio invece è stato reintrodotto nel  Parco di  Yellowstone ed in inverno il Great Plain Wildlife Institute organizza escursioni safari d’avvistamento dei lupi. I tour guidati offrono informazioni dettagliate e sono a cura di biologi esperti nel rintracciare i lupi e nella vita del branco. I lupi possono battere territori che vanno dai 260 ai 1550 chilometri quadrati, e si spostano in branchi di sei fino a  dieci animali.

 

 

Agosto by RMI Italia – RealAmerica.it – FB: Real America – Italia   – rockymountain@themasrl.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...