Parma deve ringraziare ancora Meinl Bank

La Meinl Bank di Vienna ha di nuovo tolto il Giuseppe Verdi dalle sabbie mobili. A fine settimana scorsa e’ arrivata notizia che l’azionista austriaca verserebbe 4,5 milioni di € che a quanto pare consentirebbero all’aeroporto di Parma di sopravvivere per altri due anni. Il tempo che sembra sia necessario a completare i lavori di allungamento pista, costruzione del Terminal cargo e la nuova area passeggeri. Insomma sembra salva la prospettiva di arrivare alla vocazione Cargo. Ma i soldi basteranno, oppure fra qualche tempo si tornerà in emergenza liquidi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...