China Airlines ritorna a Roma per un problema ad un motore

Ieri sera il volo CI76 della China Airlines da Roma a Taipei e’ di nuovo atterrato a Roma dopo aver scaricato il carburante in quota a causa si un avaria ad uno dei due propulsori.

Il velivolo ha circuitato rimuovendo dai serbatoi la quantita’ di carburante eccedente fino a raggiungere il valore di peso riferito al massimo peso all’atterraggio.

Sulla stampa generalista e’ stato riportato un valore di 90 tonnellate non riconoscibile in quanto riferito a quanto l’aereo puo’ avere a bordo. La differenza tra il peso al decollo e quello massimo all’atterraggio e’ il valore da espellere.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.