Air France ha rinnovato l’area dedicata alla ristorazione presso la propria lounge all’aeroporto di JFK a New York

il
Air France ha rinnovato l’area dedicata alla ristorazione presso la propria lounge all’aeroporto di JFK a New York dando la possibilità ai passeggeri di usufruire anche del servizio notturno.
Lo scorso 11 dicembre 2018, Air France ha inaugurato la rinnovata area
ristorazione presso la propria lounge all’aeroporto di JFK a New York. I passeggeri possono, così, usufruire del servizio anche notturno in un ambiente
completamente rinnovato, con un’atmosfera più conviviale e contemporanea.
A partire da febbraio 2019, la lounge Air France a JFK introdurrà anche una serie di
nuove accortezze dedicate al benessere dei propri clienti. Situata nel terminal 1
dell’aeroporto di New York, la lounge Air France è accessibile ai passeggeri La
Première, Business e ai soci Flying Blue Platinum e Gold.
Una nuova esperienza culinaria
Dopo aver inaugurato la lounge a JFK nel 2014, Air France continua a offrire ai
propri clienti il miglior servizio possibile, rinnovando l’area di ristorazione
caratterizzata, ora, dai toni del bianco e del legno.
In questa nuova area, situata
sul soppalco, i nuovi divani in
pelle e in similpelle ispirati a una
tipica brasserie parigina, sono
stati progettati su misura per
offrire un’atmosfera conviviale.
Sono stati inseriti anche i toni
del blu e del grigio e ottimizzata
l’illuminazione per creare
un’atmosfera più intima. Anche
il piano mezzanino è stato
ridisegnato, incorporando
tonalità del grigio chiaro e dell’antracite. In totale, l’area offre 34 tavoli per 2
persone, un tavolo alto con 6 posti per gustare le pietanze di fronte alle piste e
un tavolo rotondo con 6 posti a sedere.
Servizio notturno: cenare nella lounge e dormire a bordo
La nuova area di ristorazione è stata progettata per offrire ai passeggeri anche il
servizio notturno per rispondere alla necessità dei clienti Business di godersi il
sonno sui voli notturni tra New York e Parigi. Possono così gustare, senza alcun
costo aggiuntivo, lo stesso pasto gourmet francese come quello servito a bordo,
con la comodità del servizio al tavolo. Ogni cliente può, così, assaporare la cena
completa che comprende un antipasto, un piatto caldo, un formaggio, un dessert e
una lista di vini e champagne.
Durante il volo, i clienti possono godersi una buona notte di sonno nel comfort
della cabina della Business Class grazie al sedile che si trasforma in un vero e
proprio letto. I passeggeri che sentono appetito anche in volo, hanno comunque la
possibilità di consumare la cena a bordo. Al loro risveglio, quando la costa francese
incombe all’orizzonte, la colazione viene servita prima di atterrare a Parigi-Charles de
Gaulle. Dal lancio del servizio di ristorazione notturno nel 2016, quasi il 50% dei
clienti che viaggiano in business class durante i voli notturni sceglie di cenare
nella lounge di JFK.
Voli (in ora locale) qualificati per l’offerta del servizio notturno di ristorazione
AF009: JFK 22:50 – CDG 12:00 (del giorno successivo)
AF011: JFK 21:30 – CDG 10:50 (del giorno successivo)
Voli operati giornalmente.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.