PRIMAVERA CHIC NEL PRINCIPATO DI MONACO, TRA NUOVE APERTURE, EVENTI SPORTIVI E ITINERARI TUTTI DA SCOPRIRE

il

Dall’opening di un esclusivo complesso residenziale nel cuore della città, al tradizionale Monte-Carlo Rolex Master di tennis: ecco le migliori proposte per trascorrere un long weekend baciati dal sole della Costa Azzurra.

Sole, mare e giornate più lunghe: questo è il cocktail perfetto per brindare al ritorno della primavera e alle tante agognate festività che quest’anno permettono di beneficiare di lunghi weekend lontani dalla frenesia quotidiana.

Situato a poca distanza dall’Italia, il Principato di Monaco è la destinazione perfetta per concedersi uno spring break glamour e chic, con sorprendenti proposte nelle più belle location arricchite di lussuose novità.

ONE MONTE-CARLO

Dopo quattro anni di lavori, One Monte-Carlo, nuovo complesso residenziale inaugurato all’ombra dell’Hotel de Paris, alza il sipario nel Principato rivelando linee fluide, monumentali pannelli di vetro, un’iconica facciata ricoperta da una cascata di piante, e una meravigliosa strada alberata in pieno stile Green is the new Glam.

Progettato dal prestigioso studio inglese Rogers Stirk Harbour + Partners, insieme all’architetto monegasco Alexandre Giraldi, One Monte-Carlo si preannuncia come una delle location più all’avanguardia e sostenibili di Monaco, in linea con le più ristrette norme ambientali e dotato di pannelli solari di ultima generazione.

One Monte-Carlo include 37 appartamenti di lusso dai 60 agli 800 mq progettati dagli interior designer Bruno Moinard e Claire Betaille, 24 boutique delle migliori maison internazionali, come Balenciaga, Céline e Saint Laurent.
Spazio anche alla gastronomia con la seconda insegna monegasca a cura dello chef caraibico Marcel Ravin (1 stella Michelin al Blue Bay): Mada One. Più che un ristorante un locale “snacking chic” che deve la sua denominazione alla contrazione di «Madame», con riferimento all’universo femminile che è solito frequentare il quartiere di Montecarlo, e l’antico nome che veniva dato alla Martinica, terra natia dello chef: « Madininia ».

Tra i piatti caratteristici della casa, Marcel Ravin inaugura un nuovo dolce chiamato «le Munegu», fusione golosa tra la brioche e il panettone, dai colori del Principato e dai sapori del Mediterraneo.

Mada One è pronto a candidarsi come luogo ideale per una prima colazione salutare, un pranzo, una merenda o ancora un aperitivo.

PRIMAVERA TRA SPORT E GUSTO

Con la primavera, torna, dirompente come ogni anno, uno degli appuntamenti sportivi più travolgenti del mondo: il Monte-Carlo Rolex Masters 2019.

Dal 13 al 21 aprile, i campioni mondiali di tennis si sfideranno a colpi di set in un torneo infuocato, inaugurando la stagione dell’ATP World Tours Masters 1000. Dallo spagnolo Rafael Nadal, a cui il Principato ha voluto dedicare una Suite all’interno del prestigioso Monte-Carlo Bay Hotel & Resort, a Novak Djokovic e Alexander Zverev. Un evento irripetibile organizzato dal SMETT Société Monégasque pour l’Exploitation du Tournoi de Tennis, che richiama appassionati da tutto il mondo per assistere alle partite dei loro fuoriclasse preferiti nella prestigiosa cornice del Monte Carlo Country Club.

La primavera a Monaco, però, non è solo fatta di sport: impossibile, infatti, non lasciarsi incantare da indimenticabili passeggiate tra le bellezze del Jardin Exotique e del Jardin Japonais, fino a raggiungere Le Rocher per un tuffo nel cuore della storia monegasca, scoprendo i tesori della Casata Reale al Palais Princier.

Tra un’escursione e l’altra, perché non concedersi un rituale sacro ai monegaschi doc: il brunch. Da segnare in agenda il Beef Bar, situato nella splendida location del porto di Fontvieille, che ha da poco lanciato un menù appositamente dedicato al famoso brunch domenicale dove le uova, alla benedicte o strapazzate, si ergono a regine indiscusse dei piatti, abbinate a squisiti tacos, pregiata carne di Kobe e al super cool avocado toast.

WHERE TO STAY? 3 IMPERDIBILI LOCATION MONEGASCHE

Columbus Hotel: Situato a Fontvieille, il Columbus si presenta come un boutique hotel appena rinnovato e completo di 181 camere di charme, di cui 29 suite. Caratterizzato da un design moderno ed elegante, è ideale per vivere un soggiorno in completo stile rivierasco. Da provare anche il nuovo ristorante Tavolo, un’alcova di gusti freschi e genuini, dalla prima colazione fino a tarda sera.
Soggiorno a partire da € 230 a notte.

Fairmont Monte-Carlo: Parte integrante di un complesso immobiliare edificato su sette piani in riva al mare, e situato su una delle curve più famose del circuito di Formula Uno, il Fairmont è sinonimo di bien vivre, benessere e gourmet. Chicche della nota struttura sono il centro benessere Willow Stream Spa, il celebre ristorante giapponese Nobu, e la terrazza che per la primavera/estate ospita l’iconico
Nikki Beach.
Per la primavera è attiva una speciale offerta a partire da € 219 a notte.

Monte-Carlo Beach: Location cara all’amata Principessa Grace, il Monte-Carlo Beach incarna lo spirito della “dolce vita” monegasca e la sua allure fa di questo luogo un magnifico scrigno di eleganza e di ricordi speciali. Tempio del gusto “green” è sicuramente il ristorante Elsa – 1 stella Michelin – certificato 100% bio.
Soggiorno a partire da € 227 a persona.
 
Per maggiori informazioni:
https://www.visitmonaco.com/it

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.