Alitalia : muso duro tra Atlantia e Delta

il

E’ a muso duro il confronto tra Delta ed Atlantia per il futuro su Alitalia. Anche il MEF sarebbe molto disturbato dalle posizioni di chiusura della Delta sul piano industriale.

Cosi scrive oggi il Corriere della Sera che riassume lo stato di fatto sulla trattativa. Insomma il MEF vuole che Delta salga dal 12% a qualcosa di più e che non vi sia sbarramento sul piano industriale giudicato da Atlantia un qualcosa che non risolverebbe nel futuro il ritorno in attivo di Alitalia. La chiusura di Delta e’ sull’espansione della possibilità di Alitalia di allargarsi negli USA, il reale mercato remunerativo per la compagnia di bandiera. Atlantia da proprietaria di ADR – la società che gestisce gli aeroporti di Fiumicino e Ciampino – vede esattamente volumi e possibili vie di redditività connesse a quanto produce il mercato.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.