TENUTA ARTIMINO CORNICE DEL NUOVO FASHION FILM DIRETTO DA ROSSANO B. MANISCALCHI, FOTOGRAFO E REGISTA DI FAMA INTERNAZIONALE

il

In occasione delle Florence Biennale, il 19 ottobre sarà proiettato in anteprima nazionale “Denying Beauty”, il movie che esalta la bellezza della Villa “La Ferdinanda”

Tenuta di Artimino, in occasione della Florence Biennale (dal 18 al 27 ottobre), è lieta di annunciare la proiezione in anteprima del nuovo fashion film “Denying Beauty” del pluripremiato artista Rossano B. Maniscalchi,fotografo e regista di fama internazionale, sabato 19 ottobre, presso il  Padiglione Spadolini, Fortezza da Basso (Firenze).

Girato nella splendida cornice della Villa Medicea  di Artimino, “Denying Beauty” , quinto fashion film di Rossano B. Maniscalchi, è stato presentatoal 10 ° International fashion film Festival di La Jolla di San Diego 2019, ricevendo ben 10 nomintaion e 1 award.
“La Ferdinanda” di Artimino è un luogo dove la storia è anche cultura, dove si intrecciano leggende e vita vissuta. Questo scenario rispecchia perfettamente anche l’anima della pellicola: crerare una storia originale basata sulla cultura intesa come memoria e bellezza che in quanto tale deve essere preservata.

La proiezione di “Denying Beauty” sarà anche il momento in cui Rossano B. Maniscalchi, tra i protagonisti di Florence Biennale 2019, presenterà le sue fotografie già esposte nella mostra “In a Silent Way” tenutasi ad aprile nell’ambito di Artimino Contemporanea.
La selezione delle opere riflette il lavoro di una vita e la ricerca costante, a volte solitaria, di Maniscalchi e si snoda attraverso varie tematiche, come la relazione tra umanità e natura, le passioni carnali, il trascendentale, l’elaborazione della morte e il rapporto tra il bene e il male in una visione onirica e al tempo stesso concreta.
 
Tra le foto non mancherà “Light of Humanity“, scelta anche per rappresentare la XII Florence Biennale  in quanto capace di veicolare un’idea di interdisciplinarietà e di sintesi delle arti.
Chiaramente ispirata al celebre “Uomo Vitruviano” di Leonardo da Vinci in una trasposizione metafisica del celebre disegno leonardiano, Light of Humanity esprime la poetica e l’estetica dell’autore.

Fiorentino di nascita, ma cosmopolita d’adozione, Rossano B. Maniscalchi vanta nel suo curriculum  importanti collaborazioni nel mondo della moda internazionale e delle belle arti. Nel suo portfolio, sono inseriti nomi di personaggi illustri che hanno posato per lui come Barack Obama e Roberto Benigni; Rossano è considerato tra i migliori 100 fotografi al mondo con importanti collaborazioni
nel mondo del cinema, dove ha ricevuto riconoscimenti internazionali (tra cui 8 nomination e 1 award al La Jolla International Fashion Film Festival di San Diego 2018 e il premio Best International Fashion Film all’Arts 4 Peace Awards 2018 di Beverly Hills).

TENUTA ARTIMINO
Distante solo 20 km da Firenze, l’incantevole resort sorprende gli ospiti per il suo bouquet di offerte hospitality che comprendono l’elegante hotel di charme 4 stelle Paggeria Medicea,59 appartamenti disseminati per il suggestivo Borgo Medioevale di Artimino, 6 appartamenti collocati in una posizione di pregio chiamati Le Fagianaie, il ristorante gourmet “Biagio Pignatta Cucina e Vino”e la moderna Erato Wellness Luxury SPA. Punta di diamante è Villa La Ferdinanda, prestigiosa dimora di caccia medicea, costruita alle fine del XVI secolo che dal 2013 ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Unesco.
Tenuta di Artimino si distingue per essere una “wine destination” dove l’ospite ha la possibilità di entrare in contatto con la tradizione, conoscere i segreti della viticoltura e godere di esperienze indimenticabili di degustazione grazie alla presenza costante di esperti sommelier. Dal sapiente lavoro dei mastri viticoltori e dall’impiego di nuove tecnologie nascono, presso Tenuta di Artimino, uve di alto livello e vini riconosciuti in tutto il mondo per piacevolezza, carattere e profumi.
Artimino Contemporanea è un progetto firmato Tenuta di Artimino, con l’intento di riproporsi come nuovo mecentate e promotore dell’arte e della cutura. L’edizione 2019 di Artimino Contemporanea coniuga arte, tradizione e territorio a conferma del suo obiettivo fondante: valorizzare e diffondere l’arte e la cultura contemporanea attraverso la promozione e organizzazione di eventi ed esposizioni in una cornice d’eccezione come quella della Villa Medicea della Tenuta, “La Ferdinanda”, costruita nel 1596 per volere del Granduca Ferdinando I de’ Medici (Patrimonio Unesco dal 2013).

 
FLORENCE BIENNALE
Florence Biennale è la più grande mostra d’arte contemporanea di Firenze, dove si è affermata come vetrina d’eccellenza per la produzione artistica contemporanea a livello internazionale. All’XI edizione, svoltasi nell’Ottobre 2017 con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione Toscana, del Comune di Firenze e della Commissione Italiana per l’UNESCO, hanno partecipato 460 artisti da 72 paesi e oltre 10.000 visitatori. Negli ultimi venti anni, la Florence Biennale ha offerto, a tutti gli artisti partecipanti, come pure ai visitatori, una straordinaria esperienza multiculturale e multidisciplinare, attraverso un ricco programma che prevede, oltre alla mostra principale, conferenze, performance, workshop e iniziative didattiche.

“Denying beauty” – Rossano B. Maniscalchi
Proiezione in anteprima nazionale: 19 ottobre, ore 18.00
Location: Padiglione Spadolini, Fortezza da Basso (Firenze)
Ingresso: 11 €

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.