Alitalia : i numeri dei primi 9 mesi

il

Nell’audizione di ieri alla commissione trasporti della Camera dei Deputati il commissario Avv. Giuseppe Leogrande d il DG Giancarlo Zeni hanno esposto la situazione e lo stato dell’arte in cui si trova la compagnia aerea nei nove mesi da gennaio a settembre 2020.

Il Covid-19 ha pesato molto nei costi del vettore, anche se in rapporto minore rispetto alla concorrenza mondiale in vari aspetti.

Sul piano del fatturato nel 2020 in nove mesi Alitalia SAI in AS ha incassato 2,2 miliardi di € in meno da vendita di biglietti, servizi ancillari e altre entrate.

Più precisamente in gennaio e febbraio 2020 il fatturato era in crescita di qualche punto. A marzo con il covid-19 e l’entrata in lock down vi e’ stata l’inversione di tendenza.
Marzo 65 milioni di € fatturati contro 227 del 2019

Aprile 20 milioni di € contro 246 dell’anno prima

Maggio 21 milioni di € contro 264 milioni di €

Giugno 37 milioni di € contro 318 milioni di €

Luglio 57 milioni di € contro 335 milioni di €

Agosto 66 milioni di € contro 319 milioni di €

Sul piano dei voli operati:

febbraio 2020 13521

marzo 2020 5268

aprile 2020 1490

maggio 2020 1996

giugno 2020 2909 -83%

luglio 2020 5992 -67%

agosto 2020 7619 – 57%

I passeggeri trasportati:

febbraio 2020 1363000

marzo 2020 331000

aprile 2020 47000

maggio 2020 87000

giugno 2020 267000

luglio e agosto circa 650000 per ogni mese.

Alitalia nel mese di settembre ha operato l’81% dei voli domestici visto l’arretramento di easyJet, Ryanair, Vueling e Volotea.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.