Emirates inizia le operazioni “minicargo” con l’A380. A breve anche la merce sfusa sui due ponti

il

E’ un #aerolinea #cargo che risponde alla domanda del mercato che chiede capacità di carico aggiuntiva

Dimostra agilità e innovazione nella risposta aziendale alla pandemia

#EmiratesSkyCargo ha iniziato a utilizzare i suoi aeromobili #AirbusA380 su determinate operazioni #charter #cargo per trasportare merci urgentemente richieste attraverso la sua rete.

Il primo “#minicargo” #Emirates #A380 ha trasportato con successo forniture mediche tra #Seoul e #Amsterdam via #Dubai.

Lavorando in collaborazione con i team dell’ingegneria e le operazioni di volo all’interno di Emirates SkyCargo ha ottimizzato la capacità di carico dell’Airbus A380 per trasportare in sicurezza circa 50 tonnellate di merci nella stiva dell’aereo su ogni volo.

Emirates SkyCargo ha introdotto operazioni cargo dedicate con l’aereo A380 in risposta all’aumento della domanda di capacità cargo necessaria per il trasporto urgente di merci critiche, comprese le forniture mediche per combattere il #COVID19 nelle regioni che stanno vivendo una seconda ondata di pandemia.

Emirates SkyCargo sta lavorando per ottimizzare ulteriormente la capacità dei suoi aeromobili Airbus A380 attraverso misure come il carico di merci sui posti a sedere e ha pianificato nel mese di novembre voli cargo maggiormente dedicati sugli aerei a disposizione. Emirates SkyCargo è un attore di primo piano nel settore globale delle merci aviotrasportate con una rete di destinazioni distribuita in sei continenti. La divisione cargo del vettore emiratino ha continuato a introdurre soluzioni innovative in linea con le condizioni di mercato in rapida evoluzione dall’inizio della pandemia COVID-19.

La divisione merci di Emirates offre una varietà di opzioni per la capacità di carico e la connettività per soddisfare al meglio le esigenze dei suoi clienti.

Emirates SkyCargo opera voli cargo dedicati sui suoi Boeing 777-F e Boeing 777-300ER, inclusi 14 aerei passeggeri Boeing 777-300ER modificati con sedili rimossi dalla classe economica per un volume di carico aggiuntivo.

Grazie alla sua reattività e agilità, il vettore aereo cargo è stato in grado di mantenere il flusso di merci essenziali e il commercio attraverso i mercati internazionali durante la pandemia, fornendo spesso una linea di assistenza molto richiesta alle comunità di tutto il mondo.

Prendendo un ruolo guida nella catena della fornitura per la distribuzione globale di un vaccino COVID-19, Emirates SkyCargo ha recentemente annunciato di aver istituito a Dubai il più grande hub al mondo conforme al PIL dell’UE dedicato al vaccino COVID-19.

Oltre a un’infrastruttura idonea allo scopo di livello mondiale per lo stoccaggio del vaccino, la struttura sarebbe anche in grado di offrire servizi a valore aggiunto come il riconfezionamento, il ricongelamento e la ridistribuzione del vaccino.

Il vettore aereo cargo ha anche istituito un team di risposta rapida per coordinare le richieste di spostamento del vaccino. Emirates SkyCargo offre attualmente capacità di carico su voli di linea verso 135 destinazioni in tutto il mondo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.