GE Aviation collabora con Etihad Airways per il rivoluzionario sistema di pulizia del motore a getto di schiuma GE 360 per ridurre le emissioni di CO2 di Etihad

il

GE Aviation Partners with Etihad Airways on groundbreaking GE 360 foam wash jet engine cleaning system

Etihad Airways è la prima compagnia aerea a ricevere una licenza tecnica per 360 Foam Wash di GE da utilizzare sui motori GE90

360 Foam Wash rimuoverà più di 7.000 tonnellate di CO2 nel 2021 dalle flotte combinate GE90 e GEnx di Etihad rispetto al tradizionale lavaggio con acqua

Foam Wash, primo progetto congiunto GE ed Etihad consegnato nell’ambito del programma Etihad Greenliner

GE Aviation ed Etihad Airways hanno collaborato per lanciare 360 ​​Foam Wash di GE, un rivoluzionario sistema di pulizia dei motori a reazione, per ottimizzare le prestazioni dei motori GE90 e GEnx-1B di Etihad sulle sue flotte Boeing 777 e 787 .

Lavorando con Etihad come partner di lancio del programma Etihad Greenliner per innovare, sviluppare e testare le tecnologie di decarbonizzazione dell’aviazione, GE ha assegnato licenze tecniche a Etihad per utilizzare il sistema brevettato 360 Foam Wash di GE sui suoi motori aeronautici GE90 e GEnx-1B.

Queste licenze tecniche consentono a Etihad Airways di eseguire il lavaggio della schiuma del motore sulla sua flotta di aeromobili 777 e 787 completamente internamente.

360 Foam Wash di GE è un’alternativa al metodo di lavaggio con acqua e ripristina le prestazioni del motore portando a una riduzione del consumo di carburante.

Il processo prevede l’iniezione di una soluzione brevettata appositamente formulata che rimuove la polvere e le particelle di sporco nel motore. Il sistema è autonomo, quindi può essere utilizzato all’interno di hangar di manutenzione o all’aperto.

Come una delle prime compagnie aeree a collaborare con GE nello sviluppo di 360 Foam Wash, Etihad ha segnato diverse pietre miliari nel progresso della tecnologia.

Etihad è la prima compagnia aerea a: provare il Foam Wash di GE con un motore GE90 sull’ala; ricevere una licenza GE90 Foam Wash; e ricevere licenze per più programmi motore GE (GE90 e GEnx).

La collaborazione della compagnia aerea nel processo di prova è stata importante per lo sviluppo del prodotto, contribuendo alla raccolta e all’analisi dei dati di GE e migliorando l’affidabilità delle apparecchiature 360 ​​Foam Wash.

“GE Aviation condivide con il team di Etihad Airways l’impegno a sviluppare soluzioni innovative nella manutenzione dei motori degli aeromobili”, ha affermato Jean Lydon-Rodgers, Vicepresidente e Direttore generale di After Market Strategic Solutions di GE Aviation.

“Stiamo imparando di più su come funzionano i nostri motori e su come rispondono in ambienti caldi e ostili che mai e il nostro rapporto di lunga data con Etihad è stato parte integrante di questo processo.

La ricerca che ha portato alla produzione di 360 Foam Wash di GE ne è un brillante esempio. ” Durante le prove tecnologiche con i suoi motori GE90 e GEnx, la soluzione di lavaggio con schiuma ha consentito a Etihad di migliorare le prestazioni del motore riducendo l’accumulo di depositi nel motore, abbassando le temperature di scarico del motore e migliorando l’efficienza del compressore del motore.

Questi miglioramenti hanno portato a una riduzione del consumo di carburante e un aumento del tempo del motore sull’ala. Paul Kear, Senior Vice President Technical, Etihad Airways, ha dichiarato: “La nostra partnership con GE attraverso il programma Etihad Greenliner è un ottimo esempio di collaborazione industriale che avrà un impatto significativo sull’efficienza di Etihad e fornirà un caso di studio per il settore più ampio.

Solo fino al 2021, prevediamo di realizzare significativi risparmi di carburante e una riduzione di oltre 7.000 tonnellate di CO2 per le flotte di motori GEnx-1B e GE90 combinate, rispetto ai metodi di lavaggio con acqua.

Questo è solo un esempio di come Etihad e GE possano lavorare insieme per migliorare l’efficienza dei consumi dei motori che alimentano la spina dorsale della nostra flotta.

“L’impegno a lungo termine di Etihad per le emissioni nette di CO2 zero entro il 2050 può essere raggiunto solo lavorando con partner di tutto il settore per sfruttare l’innovazione e sviluppare nuove tecnologie che forniranno vantaggi reali e incrementali con un impatto misurabile sulle emissioni.

Mentre guardiamo al resto del 2021, c’è il potenziale per espandere l’ambito di collaborazione per i nostri obiettivi di sostenibilità condivisi “. Attraverso il programma Greenliner, Etihad collabora con leader del settore, tra cui Boeing e GE, in una “ partnership ecologica ” unica nel suo genere, guidata da un Boeing 787 Dreamliner a tema speciale alimentato da motori GEnx per testare prodotti, procedure e iniziative progettate per ridurre le emissioni di carbonio degli aeromobili sulla sua flotta di 787.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.