Icelandair rimette in servizio il Boeing 737MAX

il

20180216_IcelandAir_Exteriors_and_Takeoff_BFI_Seattle

Due aerei Boeing 737 Max tornano al servizio nel programma dei voli della Icelandair da questo mese di marzo 2021.

Dopo un vasto processo con la partecipazione mondiale, le autorità aeree nordamericane ed europee hanno ora ricertificato l’aeromobile BOEING 737 MAX.

Prendendo 20 mesi, il processo di ricertificazione ha coinvolto ingegneri esperti, scienziati, ricercatori, meccanismi e piloti di vari paesi in tutto il mondo, compresi i rappresentanti indipendenti della NASA e della US Air Force.

Dopo il completamento del processo di ispezione più approfondito nella cronologia dell’aviazione, il risultato è la certificazione dalle autorità principali, tra cui:

L’amministrazione federale dell’aviazione (FAA) negli Stati Uniti
Trasporti Canada (TC) in Canada
L’Agenzia europea della sicurezza aerea dell’Unione (EASA) in Europa, di cui l’Islanda è un membro

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.