Qantas : Joyce “e’ ora di ordinare aeroplani perché i prezzi sono veramente buoni”


E’ significativo quello che ha detto alla stampa economica australiana il Presidente e CEO di Qantas Alan Joyce, gli aerei costano pico, i prezzi sono molto buoni ed e’ il momento per ordinarli.

Qantas in questo decennio deve rinnovare la flotta composta dai Boeing 737/800. Questo e’ il periodo giusto per farlo e c’è’ il solito feroce ballottaggio tra l’Airbus 320neo e il Boeing 737MAX.

Lo scrive al link:

https://www.executivetraveller.com/news/airbus-a320neo-boeing-737-max-battle-for-billion-dollar-qantas-order?fbclid=IwAR0XTXb5bE_WsAXbMyX1E86XzR4LqTTUxtQcBroixqRO34Q_hwhGS5yDGtU

executivetraveller.com riprendendo The Australian Financial Review, scrive che il CFO Qantas Vanessa Hudson indica che l’aerolinea oltre al Project Sunrise, ha in ballo anche il rinnovo della flotta dei velivoli a corridoio singolo per il mercato australiano. E’ una decisione che il vettore prenderà quest’anno, visti i prezzi abbordabili dei nuovi aerei rispetto al passato.

Molti australiani hanno iniziato a volare usando i B737 entrati in flotta nel 1993 e gli attuali B737/800 hanno 19 anni essendo arrivati nel 2002. E’ ora di cambiarli, perché hanno già quasi 20 anni.

Airbus e’ in prima posizione perché il Qantas Group ha già in ordine 109 aerei A320neo per le varie aerolinee budget come JetStar, JetStar Asia e Japan. Qantas link li usa nel Western Australia. Oltre a quelli da lungo tempo, più di un decennio con JetStar in Australia e Nuova Zelanda.

L’autore definisce proprio che “Airbus has its foot in the door at Qantas”, 64 A320neo e 45 A321neo e’ l’ordine in essere. Per questi ultimi c’è la possibilità di trasformarli in A321LR e A321XLR.

Lo stesso Joyce non nasconde che una parte degli aerei per JetStar possano essere utilizzati al bisogno da Qantas.

Però c’è’ anche Boeing sulla porta per proporre il B737MAX, una continuazione del rapporto già in essere dal 1993 con i primi B737/300, poi i -400, quindi gli -800. La CASA, il regulator australiano li ha definiti sicuri dopo i quasi due anni di grounding a seguito dei due incidenti.

Insomma l’ordine e’ considerato importante sia strategicamente ed economicamente sia per Qantas che per i due costruttori. La competizione sicuramente sarà accesa al fine di assicurarsi l’ordine da questo storico e importante cliente, qualsiasi e’ Qantas.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.