airBaltic apre Riga-Tenerife

il

airBaltic ha annunciato che a partire dal 2 settembre 2021 prevede di lanciare nuovi voli di linea tra Riga e Tenerife in Spagna. airBaltic ha pianificato di operare voli tra Riga e Tenerife tre volte alla settimana con l’Airbus A220-300.

DESTINAZIONE SERVITA FREQUENZA DEL VOLO DATA DI INIZIO PREZZO *, PREZZO VERDE *, PREZZO CLASSICO VERDE *, AFFARI
Riga – Tenerife 3 voli settimanali 2 settembre 2021 159 EUR 209 EUR 649 EUR

  • Tariffa più bassa (solo andata), incluse tasse, commissioni e costi di servizio

In questa stagione estiva airBaltic offrirà anche nuovi collegamenti sicuri tra Riga e Heraklion (Grecia), Santorini (Grecia), Napoli (Italia) ed Edimburgo (Regno Unito).

Dal punto di vista finanziario, la compagnia aerea ha pubblicato questo rapporto per il 2020:

A causa dell’impatto negativo storico causato dalla pandemia COVID-19, il gruppo Air Baltic ha chiuso il 2020 con un fatturato di 143 milioni di euro, il 72% in meno rispetto all’anno precedente. Il risultato netto del gruppo è stato negativo per 265 milioni di euro. Nonostante le severe restrizioni di viaggio, airBaltic ha trasportato 1,34 milioni di passeggeri

Martin Gauss, CEO di airBaltic: “Abbiamo assistito a un cambiamento radicale lo scorso anno, ma la visione principale di airBaltic per il futuro rimane la stessa: essere il vettore numero uno nei Paesi Baltici, fornendo la migliore connettività da e per la regione. L’anno scorso, sulla scia della crisi, abbiamo notevolmente ridotto i nostri costi e adeguato il piano aziendale Destination 2025 CLEAN.

Abbiamo deciso di eliminare definitivamente gli aeromobili Bombardier Q400 e Boeing 737 e siamo diventati un unico operatore di tipo aeronautico dell’Airbus A220-300 con due anni di anticipo rispetto al piano originale “.

“Attendiamo con impazienza un aumento della domanda di viaggi che ora sta mostrando alcuni segnali positivi. Abbiamo sviluppato diversi scenari per la graduale ripresa del mercato. La nostra riduzione dello scenario di base è attualmente in linea con le proiezioni a livello di settore e siamo flessibili per apportare ulteriori modifiche ogniqualvolta sia necessario. Per supportare il nostro futuro ritorno al profitto, nel 2021 accetteremo altri sette Airbus A220-300 “, ha aggiunto Martin Gauss.

L’anno scorso la compagnia aerea ha collegato Riga, Tallinn e Vilnius su un totale di 76 rotte, fornendo connettività essenziale e spedizioni merci per la regione.

2020 2019 VARIAZIONE%
Entrate 142,6 milioni di EUR 509,0 milioni di EUR -72%
EBITDAR EUR -152,3 milioni EUR 126,4 milioni -221%
EBIT EUR -201,7 milioni EUR 27,2 milioni -841%
Risultato netto EUR -264,6 milioni EUR -9,1 milioni -2803%
Passeggeri 1,34 milioni 5,0 milioni -73%
Quota di mercato nei Paesi Baltici 37% 36% + 1% pp
Voli 22mila 63mila -64%
Tratte fuori Riga, Tallinn, Vilnius 76 rotte 88 rotte -14%
Dipendenti (fine anno, AirBaltic Group) 1,2 mila 1,7 mila -30%

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.