Gulf Air riapre i voli su Istanbul

il

Gulf Air, vettore nazionale del Regno del Bahrein, annuncia che riprenderà le sue operazioni dirette verso l’aeroporto di Istanbul in Turchia con 2 voli settimanali a partire dall’11 maggio 2021.

Gulf Air opera voli diretti tra il Regno del Bahrein e la Repubblica di Turchia dal 1985 ed è una delle principali destinazioni regionali della compagnia aerea.

La compagnia aerea attualmente effettua voli da e per Abu Dhabi, Dubai, Kuwait, Riyadh, Jeddah, Dammam, Medina, Muscat, Il Cairo, Amman, Casablanca, Londra, Parigi, Francoforte, Atene, Bangkok, Manila, Singapore, Dhaka, Colombo, Maldive e diverse destinazioni in India e Pakistan.

La compagnia aerea aumenterà anche i suoi servizi e le sue frequenze alla sua attuale rete come segue:

Il Cairo: da 6 voli settimanali a voli giornalieri
Dammam: da 6 voli settimanali a doppi voli giornalieri
Riyadh: da 5 voli settimanali a voli giornalieri
Jeddah: da 4 voli settimanali a luci giornaliere
Medina: da 3 a 5 voli settimanali
Sialkot: ripreso con 3 voli settimanali
Multan: Riprende con 3 voli settimanali
Atene: da 2 a 3 voli settimanali
Casablanca: da 1 a 2 voli settimanali
Faisalabad: ripreso con 2 voli settimanalimanila
Manila: da 6 voli settimanali a voli giornalieri
Dubai: da 18 a 21 voli settimanali
Il vettore ha anche in programma di aggiungere Tel Aviv il 3 giugno 2021.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.