Austrian Airlines decolla con la sua offerta estiva

il

Maggiori servizi alle destinazioni turistiche
Concentrati su Grecia, Italia, Spagna e molte altre destinazioni di vacanza
“Le facilitazioni di viaggio ci stanno aiutando”, afferma il CCO Michael Trestl

Parallelamente all’entrata in vigore delle regole di ingresso allentate in Austria e in molti paesi europei, Austrian Airlines sta aumentando la sua offerta turistica. Il vettore di casa austriaco sta inizialmente lanciando destinazioni classiche come Creta e Rodi per il prossimo lungo weekend. Inoltre, ci sono più voli per Atene e Salonicco. A giugno seguiranno altre destinazioni come Chania, Karpathos, Palma di Maiorca, Santorini, Skiathos e Zante. Da luglio in poi ulteriori rotte come Cagliari, Catania, Funchal, Gran Canaria, Ibiza, Kalamata, Mykonos, Napoli, Olbia o Tenerife completano l’offerta. In totale, Austrian Airlines offre più di 100 destinazioni quest’estate – di cui, con circa 30 destinazioni, l’attenzione è chiaramente rivolta alle destinazioni di vacanza nella regione del Mediterraneo.

“Con la nostra forte offerta estiva, siamo tornati a un livello pre-crisi nel segmento del turismo. La domanda è buona, le persone vogliono viaggiare. Inoltre, le nuove facilitazioni di viaggio per l’Austria e vari paesi europei ci stanno aiutando: lontano dalla quarantena e verso i certificati di vaccinazione, test e recupero ”, afferma Michael Trestl, CCO di Austrian Airlines.

Niente più quarantena per molti paesi
A partire da mercoledì 19 maggio, la quarantena non sarà più obbligatoria per molti paesi all’ingresso in Austria. Sarà sostituito da una prova obbligatoria di vaccinazione, test o guarigione. Questo vale per Germania, Grecia, Italia e Spagna, tra gli altri.

Allo stesso tempo, questi paesi hanno anche allentato le loro restrizioni all’ingresso. In Grecia, i passeggeri non devono più mettersi in quarantena all’arrivo. I viaggiatori che entrano nel paese devono solo registrarsi e portare con sé un certificato di vaccinazione o un certificato di test PCR. In Italia è scaduto anche il precedente obbligo di quarantena per i passeggeri. In Spagna, a seconda del paese di origine, ora anche i passeggeri devono portare solo la prova del test. Gli ospiti di tutti i voli di linea Austrian Airlines per Germania, Grecia e Spagna hanno anche la possibilità di caricare i documenti di viaggio relativi alla corona e di farli controllare in anticipo. Il caricamento volontario è possibile fino a 12 ore prima della partenza del volo. L’esito del pre-controllo verrà trasmesso via e-mail entro e non oltre quattro ore prima della partenza. In combinazione con le opzioni di cambio di prenotazione flessibili e gratuite offerte da Austrian Airlines, i passeggeri possono così pianificare le loro vacanze senza preoccupazioni.

I voli in Germania riprende velocità
Oltre alle norme di ingresso semplificate nelle destinazioni turistiche, la Germania ha anche allentato i suoi requisiti di viaggio. Anche in questo caso, il requisito della quarantena è sostituito da una prova obbligatoria di vaccinazione, test o recupero, a meno che i viaggiatori non provengano da un’area ad alta incidenza o con varianti virali. Sono accettati test dell’antigene non più vecchi di 48 ore e test PCR non più vecchi di 72 ore.

“È ora possibile viaggiare tra Austria e Germania in entrambe le direzioni senza quarantena. Questa è ovviamente un’ottima notizia per noi, poiché ora possiamo offrire di nuovo ai nostri ospiti un ampio programma. Ci aspettiamo di nuovo una maggiore domanda sulle nostre rotte ”, spiega il CCO Michael Trestl. A partire dalla fine di questa settimana, il portafoglio di destinazioni di Austrian Airlines in Germania è ancora una volta completo. Il vettore di casa austriaco volerà quindi di nuovo da Vienna verso dieci destinazioni, da Monaco a sud ad Amburgo a nord. L’offerta deve essere aumentata successivamente.

Che si tratti di vacanze in spiaggia e in famiglia, viaggi culturali, in città o individuali, le oltre 100 destinazioni estive di Austrian Airlines, compresi i consigli di viaggio e le opzioni di prenotazione, sono disponibili per la navigazione nella nuova vetrina digitale su destination.austrianblog.com. Sul sito web di Austrian Airlines, i passeggeri troveranno informazioni sui viaggi in tempi di corona, indossare maschere obbligatorie, regolamenti di viaggio specifici per paese o accordi di cambio di prenotazione flessibili. Le informazioni vengono aggiornate su base continuativa.

aa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.