JetBlue allarga l’uso di carburanti sostenibili (SAF). Accordo con World Energy e World Fuel Services

il

JetBlue Airways ha avviato una nuova relazione con World Energy e World Fuel Services per il carburante per aviazione sostenibile (SAF) presso l’aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX). I voli LAX di JetBlue che utilizzano SAF sono iniziati questo mese. Questo aumento dell’utilizzo di SAF da parte della compagnia aerea include 1,5 milioni di galloni di SAF miscelato all’anno per almeno tre anni, pari a circa il cinque percento del carburante LAX di JetBlue.

Le opzioni di carburante rinnovabile svolgeranno un ruolo fondamentale nella transizione dell’industria aeronautica verso operazioni a basse emissioni di carbonio. Questo è l’ultimo passo per JetBlue mentre la compagnia aerea lavora per raggiungere i suoi obiettivi ambiziosi e globali di governance sociale ambientale (ESG), incluso l’obiettivo di zero emissioni nette di carbonio entro il 2040. L’anno scorso, JetBlue è diventata la prima grande compagnia aerea statunitense a raggiungere il carbonio neutralità su tutti i voli nazionali, oggi principalmente attraverso compensazioni di carbonio mentre l’industria SAF continua a crescere e tecnologie a basse emissioni di carbonio per ridurre le emissioni dirette.

“JetBlue sta affrontando il cambiamento climatico e preparando la nostra attività per una nuova realtà climatica”, ha affermato Sara Bogdan, direttore della sostenibilità e della governance sociale ambientale. “Il carburante per l’aviazione sostenibile è uno dei modi più promettenti per ridurre rapidamente le emissioni dei viaggi aerei e aiutare il nostro settore a muoversi verso i nostri obiettivi di azzeramento. Siamo concentrati sulla crescita del nostro uso di carburante per aviazione sostenibile per sostituire il carburante convenzionale a base fossile nelle nostre città principali non appena sarà disponibile. Storicamente non ha avuto lo stesso supporto politico di altri combustibili a basse emissioni di carbonio e oggi ha un premio. Siamo entusiasti della prospettiva di un ulteriore supporto politico per aiutare a far crescere e scalare il carburante per l’aviazione sostenibile, contribuendo a inaugurare un futuro a basse emissioni di carbonio per l’aviazione”.

Ciò segue la mossa di JetBlue di rifornire i voli dall’aeroporto internazionale di San Francisco (SFO) con SAF con un altro fornitore di carburante. World Energy, un fornitore di soluzioni zero-now per il trasporto e il primo produttore su scala commerciale di SAF del settore, fornisce carburante JetBlue a LAX dal suo stabilimento di Paramount, in California. JetBlue è la seconda compagnia aerea commerciale statunitense partner di World Energy ad incorporare SAF nel suo operazioni regolari. Realizzato con rifiuti agricoli non commestibili, il SAF di World Energy è certificato dalla Roundtable on Sustainable Biomaterials per ridurre le emissioni fino all’80% per gallone prima di essere miscelato con carburante per jet petroliferi. La consegna del carburante a LAX sarà gestita da World Fuel Services, la società di gestione del carburante di JetBlue.

“JetBlue sta intraprendendo un’azione aggressiva utilizzando gli strumenti disponibili oggi per raggiungere i suoi obiettivi di emissioni nette di carbonio zero”, ha affermato Bryan Sherbacow, chief commercial officer, World Energy. “L’espansione dell’uso commerciale del carburante per l’aviazione sostenibile è fondamentale per cambiare i risultati del settore in materia di carbonio. World Energy è entusiasta di collaborare con JetBlue per alimentare il loro successo nella transizione verso un’industria aeronautica a zero emissioni di carbonio”.

“Siamo onorati di supportare la strategia globale di sostenibilità di JetBlue attraverso la nostra fornitura costante di carburante per aviazione sostenibile”, ha affermato Brad Hurwitz, vicepresidente senior – fornitura e commercio, World Fuel Services. “Dal 2014, World Fuel Services ha fornito più di 22,1 milioni di galloni di carburante per aviazione sostenibile a basse emissioni di carbonio e a combustione più pulita. Con World Energy, continuiamo a concentrarci sull’aumento della disponibilità di carburante per l’aviazione sostenibile e sull’efficienza della catena di approvvigionamento per l’aviazione”.

JetBlue considera una solida supervisione delle principali questioni ESG un bene per il business e per la generazione di valore a lungo termine e riconosce che i clienti si aspettano viaggi puliti, efficienti e convenienti. Ecco perché JetBlue sta aiutando a guidare la strada verso l’aviazione sostenibile.

LAX è uno dei mercati di maggior successo e più trafficati di JetBlue, che quest’estate sale a 40 voli al giorno verso 23 mercati, consentendo significative opportunità di crescita per la rete della compagnia aerea. Con il supporto di Los Angeles World Airports (LAWA), JetBlue prevede di intraprendere una significativa espansione a LAX nei prossimi cinque anni, sia a livello nazionale che internazionale in più mercati con piani per raggiungere circa 70 voli al giorno entro il 2025.

“Los Angeles World Airports (LAWA) si impegna a raggiungere ambiziosi obiettivi di sostenibilità, tra cui zero emissioni nette di carbonio ed energia rinnovabile al 100% per le strutture LAX entro il 2045”, ha affermato Justin Erbacci, amministratore delegato di LAWA. “Siamo entusiasti che JetBlue sostenga questa audace agenda per aiutare a combattere il cambiamento climatico attraverso l’uso di carburante per aviazione sostenibile”.

La strategia di decarbonizzazione di JetBlue

La neutralità del carbonio sui suoi voli nazionali è solo uno dei modi in cui JetBlue si sta preparando per un clima che cambia e garantisce un’attività più sostenibile per i suoi membri dell’equipaggio, clienti, azionisti e comunità. Gli sforzi di JetBlue per la riduzione del carbonio si concentrano sulla riduzione delle emissioni attraverso operazioni e aeromobili a basso consumo di carburante, sull’utilizzo crescente di SAF e sul supporto della prossima generazione di tecnologie aeronautiche a basse emissioni.

All’inizio di quest’anno la compagnia aerea ha annunciato obiettivi di riduzione delle emissioni, compresi gli sforzi per:

Ridurre le emissioni dirette:

Diminuire le emissioni degli aeromobili del 25% per miglio di posto disponibile (ASM) entro il 2030 rispetto ai livelli del 2015, esclusi gli offset
Aumentare l’utilizzo di energia sostenibile:

Convertire il 10 percento del carburante totale per jet in carburante per aerei sostenibili (SAF) entro il 2030
Convertire il 40 percento dei tre principali tipi di veicoli per attrezzature di servizio a terra in elettrico entro il 2025 e il 50 percento entro il 2030

L’attenzione di JetBlue alla leadership climatica: la strategia di governance sociale ambientale (ESG) di JetBlue si concentra su questioni che hanno il potenziale per avere un impatto sulla sua attività e sul settore a lungo termine. I clienti, i membri dell’equipaggio e la comunità, così come le parti interessate, sono fondamentali per la strategia per il clima e la sostenibilità di JetBlue. La richiesta da parte di questi gruppi di un servizio responsabile è una delle motivazioni per ridurre ulteriormente l’impatto ambientale della compagnia aerea. Gli azionisti, tra cui molti membri dell’equipaggio, hanno chiesto che la strategia ESG di JetBlue vada a vantaggio delle parti interessate e della posizione finanziaria della compagnia aerea. Legare l’ESG alla sua funzione di tesoreria, compresi gli investimenti in contanti e un prestito legato alla sostenibilità con alcuni termini dipendenti dai punteggi ESG della compagnia aerea, dimostra ulteriormente l’impegno di JetBlue nella lotta ai cambiamenti climatici.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.