LIVIGNO, AL VIA WIN THE WONDER: LA CACCIA AL TESORO VIRTUALE CHE PREMIA LA CURIOSITA’

il

Scoprire anche gli angoli più nascosti del Piccolo Tibet diventa una sfida appassionante grazie a un concorso che fino al 26 settembre premia la voglia di esplorare, tra proposte active e fun accessibili a tutti e itinerari a piedi o in sella alle due ruote nel cuore delle Alpi italiane. In palio soggiorni invernali, gadget tecnologici e accessori per lo sport

Questa estate a Livigno vale la pena di fare uno strappo alla regola del “digital detox” in vacanza e assicurarsi di avere sempre con sé lo smartphone ben carico. Sarà infatti un alleato prezioso per organizzare le proprie giornate, cimentarsi su nuovi percorsi e partecipare a Win the Wonder, il concorso che fino al 26 settembre trasforma il soggiorno in una caccia al tesoro virtuale e premia i giocatori più intraprendenti.
Per partecipare, è sufficiente scaricare l’app My Livigno, disponibile su Apple Store e Google Play Store, creare un account e registrarsi. Nella sezione dedicata è possibile consultare la lista completa delle location da “conquistare”; una volta selezionata quella di interesse, basta recarsi sul posto e inquadrare il QR code dell’iniziativa. In questo modo ad ogni tappa, oltre ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze sulla località e i suoi dintorni – e la memoria dello smartphone di scatti indimenticabili – i giocatori accumulano punti in un portafoglio virtuale: maggiori sono i punti raccolti, maggiori le possibilità di vincere uno dei tanti premi messi in palio durante l’estrazione finale.
La lista delle location valide per partecipare al concorso include spot famosi come ilCrap de la Paré, uno dei punti panoramici più instagrammati a sud del Lago di Livigno e raggiungibile con una facile passeggiata di circa 1 ora e 30 minuti dal centro del paese.

L’iniziativa mira ad incentivare anche la scoperta di luoghi e attrazioni meno noti e più isolati, che consentono di guadagnare un numero maggiore di punti. Ad esempio il Madonon, la statua della Madonna protettrice della Montagna che si trova a circa 50 minuti dalla cima di Carosello 3000, o ancora il Laghetto di Luigion, l’Alpe Vago e il Sentiero d’Arte, più facili da raggiungere.

L’elenco include anche diversi Baitel, i tipici rifugi non gestiti dove fermarsi per una pausa rigenerante o bivaccare per la notte, come il Baitèl di Sc’taur, il Baitel de l’Ables e il Baitel da Plascianet.
In palio per i giocatori più curiosi e fortunati ci sono 2 soggiorni invernali di 7 giorni per 2 persone, 3 weekend estivi per due persone e una city bike in fibra di carbonio modello Treviso disk offerta da Cicli Pinarello. La lista dei premi comprende anche skipass, gadget tecnologici e accessori per lo sport messi in palio dalle aziende partner di Livigno: Garmin, Globus, Brooks, Koo e Kask.
Il concorso non si rivolge solo a turisti e visitatori. Anche i residenti del Piccolo Tibet sono infatti invitati a partecipare per vincere premi a loro dedicati offerti da Aquagranda, uno dei centri benessere e sportivi più grandi d’Europa; nel montepremi, pacchetti di ingressi gratuiti alle aree Slide & Fun e Wellness & Relax, massaggi e buoni regalo.
“Con Win the Wonder approfondiamo il nostro legame con la tecnologia al servizio di un turismo più semplice e gratificante per l’ospite, ma anche più consapevole e ad alto valore aggiunto per tutto il territorio.” – commenta Luca Moretti, Presidente e AD di APT Livigno. “Oltre a favorire il distanziamento naturale, che sarà ancora una necessità questa estate, la gamification di Livigno ci offre un linguaggio nuovo per coinvolgere i visitatori e raccontare le nostre eccellenze culturali e paesaggistiche, stimolare la scoperta di percorsi e attrazioni meno conosciuti e, auspichiamo, fare innamorare ancora di più del nostro paese e della nostra valle. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è ampio: da chi si trova a Livigno per la prima volta e necessita di qualche spunto per organizzare la propria vacanza, a chi torna abitualmente e può vivere nuove emozioni visitando luoghi del cuore e posti ancora sconosciuti, con la prospettiva allettante di poterci tornare anche in inverno. Senza dimenticare chi a Livigno vive e lavora, che potrà riscoprire location vicine a casa e trarre spunti utili per consigliare i propri ospiti e clienti.”
Win the Wonder è una delle tante iniziative veicolate attraverso l’App My Livigno,compagna indispensabile di un soggiorno nel Piccolo Tibet: con pochi “tap” è infatti possibile impostare le proprie preferenze e ricevere suggerimenti mirati, prenotare un tavolo al ristorante o una cena con servizio delivery, verificare in tempo reale lo stato di impianti e passi alpini, acquistare ticket e, con il nuovo sistema Check and Go, monitorare l’affluenza sui sentieri e pianificare le uscite giornaliere in tutta tranquillità.
Per maggiori informazioni: www.livigno.eu/win-the-wonder-estate

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.