Si torna negli USA!

il

Finalmente oggi, dopo 18 mesi di travel ban, l’amministrazione Biden apre i confini USA ai turisti. Tra restrizioni e requisiti, scopriamo come tornare a viaggiare negli Stati Uniti d’America. 

Il giorno tanto atteso – e annunciato da fine settembre – è arrivato. Da oggi, tutti i viaggiatori vaccinati provenienti dall’area Schengen, Regno Unito, Irlanda, Cina, India e Brasile potranno entrare nuovamente negli USA. 

Dopo 18 mesi di confini chiusi, finalmente Joe Biden ha posto la parola fine al travel ban. La notizia dell’apertura è stata accolta positivamente dall’industria del turismo statunitense che, come scrive il New York Times riportando i dati della US Travel Association, ha subito nel 2020 una perdita di circa 500 miliardi di dollari, inclusa una riduzione del 79 per cento delle spese per i viaggi internazionali.[1]

Come si potrà entrare negli States? L’entrata sarà consentita sono ai turisti “fully vaccinated” con vaccini approvati dalla FDA: Moderna, Pfizer e Johnson and Johnson. O in alternativa con AstraZeneca, uno dei vaccini inseriti nella Emergency Use Listing (EUL) dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. 

Per essere considerati “fully vaccinated” devono passare:

  • 2 settimane (14 giorni) dopo la dose di un vaccino COVID-19 monodose accettato; 
  • 2 settimane (14 giorni) dopo la seconda dose di un vaccino COVID-19 che prevede 2 inoculazioni; 
  • 2 settimane (14 giorni) dopo aver ricevuto 2 dosi di qualsiasi combinazione “mix-and-match” di vaccini COVID-19 accettati somministrati ad almeno 17 giorni di distanza.[2]

Se non si soddisfano questi requisiti NON si è considerati completamente vaccinati e non è permesso l’ingresso negli Stati Uniti (a meno che si è minori di 18 anni o per controindicazioni mediche che attestano che i viaggiatori non possano essere sottoposti a vaccinazione).

Per i viaggiatori vaccinatiresta l’obbligo di esibire all’imbarco l’esito negativo di un Covid-test molecolare o antigenico, effettuato entro 3 giorni prima della partenza per gli Stati Uniti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.