flynas introduce i primi voli internazionali verso AlUla da Dubai, Kuwait, Riyadh, Jeddah e Dammam

il

 


flynas, la compagnia aerea saudita, low-cost leader in Medio Oriente, ha annunciato il recente incremento del suo operativo che include i primi voli diretti internazionali con destinazione AlUla International Airport.
A partire dal 19 novembre 2021, i primi voli internazionali per AlUla decolleranno da Dubai e Kuwait. Le altre rotte domestiche parte di questa espansione saranno Riyadh, Dammam e Jeddah. I viaggiatori internazionali potranno per la prima volta beneficiare di un accesso diretto ad uno dei siti storici e archeologici più rilevanti al mondo.
Il primo volo per AlUla da Dubai International Airport sarà inaugurato il 19 novembre 2021 con una cerimonia speciale che celebrerà la storia e il patrimonio culturale di AlUla, promuovendo i premiati servizi aerei di flynas.

Commentando questo importante traguardo, Mr. Bander Almohanna – CEO di flynas, ha detto: “Siamo entusiasti di rendere AlUla più accessibile a tutti i passeggeri della regione: una destinazione veramente unica che sa impressionare anche i viaggiatori più esperti”. Ha poi aggiunto “Siamo fiduciosi che la nostra partnership con la Royal Commission for AlUla sarà uno dei tanti fattori che contribuiranno a raggiungere gli ambiziosi obiettivi della Vision 2030 dell’Arabia Saudita, promuovendo il posizionamento del Regno come destinazione turistica leader a livello regionale e globale”.

Phillip Jones, Chief Destination Management and Marketing Officer della Royal Commission for AlUla (RCU) ha commentato: “AlUla è stata per millenni un crocevia di civiltà. La nostra antica oasi ha accolto viaggiatori e abitanti che hanno condiviso merci, idee e costruito comunità. Oggi poniamo un’enorme pietra miliare per AlUla perché saremo ancora una volta sulla rotta dei viaggiatori internazionali. I visitatori possono accedere direttamente ad AlUla con i voli diretti di flynas da Dubai e dal Kuwait e ci auguriamo di presentare a un numero sempre maggiore di viaggiatori la monumentalità della destinazione”.

Il primo volo del 19 novembre coincide con il prossimo evento musicale a Maraya: Faia Younan, la giovane soprano e la sua band di classe mondiale si esibiranno dal vivo nello stesso giorno.

Il piano dei voli internazionali e domestici da/per AlUla sarà:

4 voli settimanali tra AlUla e Riyadh
3 voli settimanali tra AlUla e Dubai
3 voli settimanali tra AlUla e Jeddah
3 voli settimanali tra AlUla e Dammam
2 voli settimanali tra AlUla e Kuwait

Con questa nuova pietra miliare, flynas ribadisce il proprio impegno ad offrire collegamenti verso destinazioni richieste e attraenti che soddisfino le aspettative dei suoi passeggeri. Allo stesso tempo flynas cerca di tenere il passo con la crescente domanda nel settore dei viaggi e del turismo che si prevede assista ad un’importante ripresa, mentre i paesi continuano a riprendersi dalle ripercussioni senza precedenti della pandemia da COVID-19.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.