AeroItalia partira’ nel primo semestre 2022 e strizza l’occhio al Sud America

il

E’ un vettore che volera’ prettamente sul lungo raggio, con 100 milioni di € di investimento nei primi 18 mesi. L’inizio delle operazioni nel primo semestre 2022. Cosi risponde Gaetano Francesco Intrieri a una intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino di Napoli, pubblicata nell’edizione di oggi.

Nel CdA del nuovo vettore italiano ci sara’ German Efromovich, a suo tempo in Avianca e oggi uno degli investitori di questo progetto, che partira’ con il prossimo anno.

“Sono un uomo del Sud e voglio aiutare la mia gente” , cosi apre l’intervista Intrieri. Molto e’ vago, ma per non dettagliare troppo il progetto in questa fase, dove e’ meglio stare abbottonati, anche se e’ chiaro sul punto dell’importanza dell’occupazione e le professionalità per una compagnia aerea.

Intrieri descrive la nuova aerolinea come un qualcosa che avra’ molte attenzioni, a partire da quelle verso il personale fragile e cioe’ chi della filiera ha realmente necessità di lavorare. Ad esempio i monoreddito con prole, oppure chi e’ stato per molto tempo nel precariato. Nessuna raccomandazione e tanta meritocrazia tiene a sottolineare.

L’intervista e’ al link:

https://www-ilmattino-it.cdn.ampproject.org/c/s/www.ilmattino.it/AMP/economia/aeroitalia_nuova_compagnia_aerea_intervista_francesco_gaetano_intrieri-6350498.html

Oltre alla data presumibile di partenza, dice che utilizzera’ piloti gia’ qualificati sul tipo di aereo che verra’ impiegato per operazioni prettamente a lungo raggio. Un occhio di riguardo e’ verso il Sud America.

Non fara’ concorrenza a ITA, la nuova aerolinea avra’ costi definiti, un piano ponderato e competitivo come si legge in una delle risposte. Fara’ alleanze e non sara’ una piccola compagnia.

Non sara’ un vettore low cost, ma avra’ un controllo costi importante

In termini di numeri da qui al 2023 verranno assunti 2/2500 persone.

Non ha dato indicazioni su dove si posizionera’ l’aerolinea come aeroporto di riferimento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.