Delta svela una livrea personalizzata per celebrare gli 8 anni di impegno come compagnia aerea ufficiale del Team USA

il

Delta Air Lines ha fatto il suo annuncio ufficiale:

Venerdì Delta Air Lines ha svelato la sua livrea personalizzata del Team USA per onorare l’impegno del vettore globale di collegare gli atleti con i loro sogni come compagnia aerea ufficiale del Team USA. L’A330-900 ispirato al Team USA celebra la nuova partnership di otto anni di Delta con il Team USA, che attraversa i Giochi Olimpici e Paralimpici LA28.
“Delta e il Team USA condividono la profonda convinzione che connettere il mondo ci renda tutti migliori”, ha affermato Tim Mapes, Chief Marketing and Communications Officer, Delta. “Questa livrea unica nel suo genere celebra la nostra partnership, che è stata costruita su valori condivisi e sugli atleti ispiratori del Team USA, il cui spirito indomito è al centro sia del nostro messaggio ‘Keep Climbing’ che del Movimento Olimpico e Paralimpico .”

Guarda un video time-lapse della creazione della livrea del Team USA.
La livrea personalizzata è stata progettata da Shane Edwards, Product and Experiential Design Manager di Delta, in collaborazione con il team creativo interno della compagnia aerea, Window Seat. Gli elementi di design unici del Team USA che sono incorporati in tutta la livrea sono stati sviluppati da Carey McKay, Delta Art Director e Graphic Designer, e saranno anche presenti in vari elementi visivi, materiali e piattaforme Delta sia in volo che a terra.
“Il team ha optato per un design pulito e classico per promuovere la partnership tra Team USA e Delta”, ha affermato Edwards. “Il logo del Team USA è ben visibile, insieme a una sfumatura blu che rappresenta il cielo e ‘l’ascesa verso l’alto’ con un elemento rosso di messa a terra che rappresenta la resilienza necessaria per arrivarci”.

Il design della vernice personalizzata, che inizierà a volare il 18 dicembre, sarà assegnato principalmente alle rotte transatlantiche e transpacifiche. Al servizio dell’impegno di Delta e del percorso verso un futuro più sostenibile, l’A330-900 è una parte fondamentale del piano di rinnovo della flotta widebody di Delta ed è il 21% più efficiente in termini di consumo di carburante per ASM rispetto ai 767 che sostituisce nella flotta. L’aereo comprende il supporto duraturo di Delta per il Team USA e la sua ricerca dell’eccellenza.

Per promuovere il suo impegno con il Team USA, Delta ha anche collaborato con orgoglio con sei atleti stimolanti nel loro viaggio verso i Giochi invernali di Pechino. Delta e il Team USA condividono la volontà di essere i migliori e la compagnia aerea supporterà questi atleti sia dentro che fuori dal campo di gioco, celebrando le loro storie di resilienza e perseveranza mentre perseguono i loro sogni olimpici e paralimpici.

Olimpionici statunitensi e aspiranti:

Maame Biney: pattinaggio di velocità su pista corta da Reston, Virginia
Nata in Ghana e trasferitasi negli Stati Uniti all’età di cinque anni con suo padre, Maame è esplosa sulla scena nel 2018, diventando la prima donna afroamericana a qualificarsi per la squadra olimpica di pattinaggio di velocità Short Track degli Stati Uniti e vincendo la prova a squadre dei 500 metri a soli 17 anni.
Amber Glenn: pattinaggio artistico da Plano, Texas
Amber è una US Junior Champion (2014) e recentemente è arrivata seconda ai Campionati U.S. 2021. Nel 2019, Amber si è dichiarata bisessuale/pansessuale—solo la terza donna a fare coming out nel suo sport—e ha affrontato gli stereotipi a testa alta mentre difendeva la rappresentazione nel suo sport.
Breezy Johnson: sci alpino da Jackson Hole, Wyoming
Breezy ha fatto il suo debutto olimpico nel 2018, finendo settima in discesa e 14esima in SuperG. Ha perseverato attraverso tre infortuni alle gambe nelle ultime quattro stagioni per tornare a quattro podi consecutivi.
Paralimpiadi statunitensi e aspiranti:

Dan Cnossen: para sci nordico da Topeka, Kansas
Come US Navy Seal, Dan ha calpestato un IED e ha perso entrambe le gambe nell’esplosione, ricevendo in seguito il Purple Heart e la Bronze Star con Valor. È stato membro delle squadre paralimpiche statunitensi del 2014 e del 2018, vincendo una medaglia d’oro, quattro d’argento e una di bronzo, guadagnandosi l’onore di Miglior Atleta Maschile dei Giochi.
Jen Lee: hockey su slittino maschile di Denver
Jen è stato introdotto all’hockey su slitta nel 2009 a seguito di un incidente in moto che ha richiesto l’amputazione della gamba sinistra. È stato membro delle squadre di hockey su slitta vincitrici della medaglia d’oro ai Giochi Paralimpici di Sochi 2014 e ai Giochi Paralimpici Invernali di PyeongChang 2018.
Oksana Masters: para sci nordico da Champaign, Illinois
Oksana è nata in Ucraina con gravi difetti alla nascita dovuti alle radiazioni del disastro nucleare di Chernobyl. Amputato di una doppia gamba, Oksana ha vinto dieci medaglie ai Giochi Paralimpici nel 2012, 2014, 2016, 2018 e 2020 nel canottaggio, nello sci e nel ciclismo a mano.

Delta ha rivelato la nuova livrea durante un evento venerdì organizzato dagli olimpionici Tara Lipinski e Johnny Weir vicino alla sua sede centrale ad Atlanta. Quasi 600 dipendenti erano presenti quando il CEO di Delta Ed Bastian ha svelato la livrea dell’aereo insieme al presidente dei Giochi Olimpici e Paralimpici di LA28 Casey Wasserman. Anche le leggende olimpiche Apolo Ohno (pattinaggio di velocità) e Vonetta Flowers (bob) erano presenti per il primo sguardo, insieme a Cnossen, Glenn e la paralimpica americana Mallory Weggemann.

“Sono molto orgoglioso di collaborare con Delta sulla strada per i prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici invernali”, ha affermato Cnossen. “Il suo supporto è inestimabile, soprattutto mentre mi avvicino ai miei terzi Giochi Paralimpici, ed è molto emozionante vedere come celebreranno il Team USA attraverso il nuovo design della livrea. Delta si occupa di aiutare i sogni delle persone a prendere il volo, che tu sia un atleta olimpico o paralimpico o un viaggiatore quotidiano. Questo aereo è uno dei tanti modi in cui Delta darà vita allo spirito olimpico e paralimpico in aria e a terra e, come atleta, sono onorato di far parte di questo viaggio”.

In qualità di compagnia aerea ufficiale del Team USA, Delta gestirà i viaggi per gli olimpionici e paraolimpici statunitensi a Pechino 2022, Parigi 2024, Milano Cortina 2026 e LA28, dove è anche partner fondatore inaugurale. Il primo volo diretto a Pechino partirà a gennaio dall’aeroporto internazionale di Los Angeles e opererà come charter per soddisfare i requisiti di ingresso del governo cinese. I voli charter di Delta sono l’unico modo in cui gli atleti e il personale del Team USA viaggeranno a Pechino 2022 dagli Stati Uniti.

“Anche attraverso una pandemia globale, gli atleti del Team USA hanno resistito e hanno prosperato nel perseguimento del sogno olimpico e paralimpico”, ha affermato Bill Wernecke, amministratore delegato – Charter Operations. “Siamo orgogliosi di portare questa straordinaria squadra in competizione e non vediamo l’ora di essere i primi ad accoglierli a casa”.

La partnership con il Team USA promuove il supporto di lunga data della compagnia aerea globale per lo sport e la sua orgogliosa storia di supportare il Team USA ai Giochi Olimpici e Paralimpici. Delta è stata in passato sponsor dei Giochi Olimpici e Paralimpici nella sua città natale ad Atlanta 1996 e Salt Lake City 2002.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.