Volotea chiude la base di Genova e lascia 30 dipendenti ”a terra”


Cosi titola GenovaToday al link:

Aperta nel 2017, era la quarta in Italia e per Genova era una speranza di ripresa, una delle tante consumatesi fino ad oggi.

Genovatoday scrive ”Il congelamento, per il vettore di volo, e’ dovuto agli effetti della pandemia sul comparto aereo”.

Gia’ da una settimana questa voce girava ed era arrivata pure a noi la notizia in via molto informale. Ieri sera invece e’ arrivata la conferma come scrive GenovaToday ”in un comunicato congiunto tra Aeroporto di Genova e compagnia aerea la base di Genova chiude.

Per i dipendenti c’e’ solo l’opzione del trasferimento in un altra sede tra quelle proposte dalla compagnia aerea. La vita si stravolge dicono i dipendenti lasciati a terra. E’ un chiaro epilogo di come sia arrivata al capolinea la base di Genova. Avanti secondo le previsioni ci dovrebbe essere una ripresa e invece a Genova chiude, forse la scusa del Covid e’ solo una scusa, perché di ridimensionamenti in Italia, la Volotea ne ha gia’ fatti altri, fatta eccezione per la Sardegna dove la continuita’ territoriale e’ una condizione di blindamento del mercato.

Getta acqua sul fuoco l’aeroporto di Genova, ma non puo’ fare altro.

Quando di trasferisce il personale l’utilizzare il termine congelamento lascia il tempo che trova. Anche perche visti gli annunci di nuove rotte nella vicina Francia la visione della cosa e’ ben diversa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.