Milano Malpensa: Amazon si, Cargo city no. Figli e figliastri?


A MIlano Malpensa dopo che Parco del Ticino e i sindaci hanno detto no al masterplan di sviluppo dell’aeroporto lombardo, ora spunta la magagna di Amazon. infatti il comune di Ferno avrebbe autorizzato senza tanti problemi a pochissima distanza a est dallo scalo varesino la costruzione da parte di Logistics Capital investments di un compound logistico da 66000mq a fiancop di leonardo Helicopters, ex Agusta.

Cosi si legge al link

nell’articolo di Gabriele Ceresa di Malpensa24.it.

Figli e figliastri?

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.