United apre ufficialmente la sua Flight Academy

il

La prima classe di studenti della United Aviate Academy è composta per l’80% da donne o persone di colore, superando l’obiettivo della compagnia aerea di addestrare circa 5.000 nuovi piloti a scuola entro il 2030 con almeno la metà di donne o persone di colore

Un impegno di formazione senza precedenti amplierà notevolmente l’accesso a carriere redditizie e gratificanti, mantenendo nel contempo gli standard di sicurezza e formazione di livello mondiale dello United

Il CEO di United Scott Kirby, il presidente di United Brett Hart e altri funzionari presenti all’aeroporto di Phoenix Goodyear per aprire ufficialmente la nuova scuola e accogliere gli studenti

Uniti, gli unici grandi Stati Uniti compagnia aerea proprietaria di una scuola di addestramento al volo, ha ufficialmente aperto oggi la United Aviate Academy e ha accolto una storica classe inaugurale di futuri piloti, l’80% dei quali sono donne o uomini di colore. La United Aviate Academy è una parte fondamentale dell’obiettivo della compagnia aerea di formare circa 5.000 nuovi piloti nella scuola entro il 2030, con almeno la metà di donne o persone di colore. Questo impegno di formazione senza precedenti amplierà notevolmente l’accesso a questa carriera redditizia e gratificante, pur mantenendo gli standard di sicurezza di livello mondiale dello United.

La scorsa estate, United ha svelato la sua ambiziosa strategia United Next per rivoluzionare l’esperienza di volo United e introdurre più di 500 nuovi aeromobili a fusoliera stretta nella sua flotta per far fronte alla prevista ripresa dei viaggi aerei. United prevede di assumere almeno 10.000 nuovi piloti entro il 2030 per soddisfare questa esigenza, di cui circa 5.000 provenienti dalla United Aviate Academy.

L’amministratore delegato della United Scott Kirby e il presidente della United Brett Hart sono stati raggiunti oggi dal vice amministratore della Federal Aviation Administration Brad Mims e da altri funzionari governativi all’aeroporto di Phoenix Goodyear per dare il benvenuto ai nuovi studenti. Il gruppo ha anche delineato il piano dello United per aiutare ad abbattere alcune delle barriere all’ingresso attraverso assunzioni mirate, partnership strategiche e borse di studio e soluzioni di aiuto finanziario.

“I nostri piloti sono i migliori del settore e hanno stabilito un elevato standard di eccellenza”, ha affermato Kirby. “Reclutare e formare ancora più persone che hanno lo stesso livello di talento, motivazione e abilità è la cosa giusta da fare e ci renderà una compagnia aerea ancora migliore. Non potrei essere orgoglioso di questo primo gruppo di studenti e non vedo l’ora di incontrare le migliaia di persone di talento che passeranno attraverso queste porte negli anni a venire”.

Sfortunatamente, per molte persone diventare un pilota sembra non solo irraggiungibile dal punto di vista finanziario, ma del tutto inimmaginabile. Secondo gli Stati Uniti Bureau of Labor Statistics, solo il 5,6% dei piloti sono donne e il 6% sono persone di colore. Ottenere una licenza di pilota commerciale negli Stati Uniti può costare circa $ 100.000 e diventare un pilota di trasporto aereo richiede 1.500 ore di volo, il che richiede un impegno significativo.

United e JPMorgan Chase & Co. hanno rinnovato l’impegno dello scorso anno a finanziare quasi 2,4 milioni di dollari in borse di studio per futuri aviatori che frequentano la United Aviate Academy. La compagnia aerea lavora anche direttamente con le seguenti organizzazioni per istruire i potenziali clienti sui vantaggi di diventare un pilota e per trovare candidati per opportunità di borse di studio:


  • Sisters of the Skies
  • The Latino Pilots Association
  • The Professional Asian Pilots Association
  • Organization of Black Aerospace Professionals


La United ha attualmente circa 12.000 piloti e i Comandanti dei Boeing 787 e 777 della United possono guadagnare più di $ 350.000 all’anno. Inoltre, i piloti dello United ricevono una delle 401 (k) partite più alte della nazione: il 16% della retribuzione base.

La United Aviate Academy prevede di formare almeno 500 studenti all’anno come parte del reclutamento di United poiché il vettore lavora per assumere almeno 10.000 piloti entro il 2030. La società di consulenza per l’aviazione Oliver Wyman stima una carenza di piloti in tutto il mondo di 34.000 aviatori entro il 2025.

La prima classe della United Aviate Academy sta subendo un programma di formazione della durata di un anno che li prepara a una carriera che riflette l’elevato standard di professionalità e il profondo impegno dello United nel fornire un’esperienza di viaggio sicura, premurosa, affidabile ed efficiente. Dopo aver completato la loro formazione presso l’accademia, gli studenti possono costruire un’esperienza di volo e di leadership mentre lavorano all’interno dell’ecosistema di sviluppo dei piloti Aviate presso università partner, organizzazioni di addestramento al volo professionale e vettori United Express in procinto di diventare piloti United.

“Come pilota della United da oltre 32 anni, è emozionante vedere questi nuovi studenti guadagnarsi le ali e iniziare la loro carriera nell’aviazione, e non vedo l’ora di unirmi a loro sulla cabina di pilotaggio un giorno”, ha affermato Mary, capo pilota della United. Ann Schaffer. “Abbiamo bisogno di più piloti e di un pool più diversificato di giovani aviatori e la United Aviate Academy ci aiuterà a raggiungere entrambi gli obiettivi”.

United ha lavorato a stretto contatto con più organizzazioni, città e funzionari eletti per contribuire a rendere l’accademia una realtà per aspiranti piloti che altrimenti potrebbero non aver intrapreso una carriera nell’aviazione. La compagnia aerea estende la sua gratitudine al governatore dell’Arizona Doug Ducey e al suo ufficio; l’Autorità per il Commercio dell’Arizona; la città di Phoenix e il sindaco Kate Gallego; e la città di Goodyear e il sindaco Joe Pizzillo e il defunto sindaco Georgia Lord.

United Aviate Academy

La struttura della United Aviate Academy di 340.000 piedi quadrati presso l’aeroporto di Phoenix Goodyear include funzionalità di livello mondiale come:

Noleggio di una flotta di velivoli monomotore della serie Cirrus SR-20 di ultima generazione, dotati di caratteristiche di sicurezza avanzate
Quasi 50.000 piedi quadrati di uffici
Più hangar per aerei
Dormitori per alloggi per studenti con ampio spazio di espansione
Vicinanza a molti aeroporti ausiliari nell’area di Phoenix
Tempo favorevole per l’addestramento al volo tutto l’anno

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.