easyJet limita le vendite su A319?


E’ noto che gli A319-100 di easyJet sono configurati in classe unica a 156 posti, ciò comporta obbligatoriamente secondo le norme aeronautiche l’impiego di 4 assistenti di volo, qualora tutti i posti siano stati venduti.

Pare che a fronte di una minor disponibilità di personale navigante sia stata decisa la limitazione a 150 posti nelle vendite su questo tipo di aeromoble e quindì l’impiego di un assistente di volo in meno.

Alla fine a livello economico di mancate entrate l’impossibilità di vendere sei posti sarebbe irrilevante. A tal fine si bilanciano meglio anche i costi diretti con l’impiego di un assistente di volo in meno.

Questa situazione è stata già gestita similarmente da molti vettori nel passato dove spesso tipi di aeromobili come i B737-400 da 162-170 posti venivano impiegati su voli di linea e charter con 150 persone a bordo e tre assitenti di volo, anziche 4. . Le norme aeronautiche infatti prevedono la presenza in equipaggio di un assistente di volo ogni 50 posti.

Tra l’altro le compagnie stanno ancora affrontando la mancanza di staff a disposizione a causa del Covid-19, che falcidia le disponibilità di forza lavoro disponibile.

La conferma viene dal The Telegraph:

https://www.telegraph.co.uk/business/2022/05/08/easyjet-removes-passenger-seats-cope-staffing-crisis/

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.