Emirates conclude un’intensa attività di ATM con focus sulla Premium Economy e partnership per favorire la ripresa dei viaggi

il



Emirates ha concluso con successo l’edizione 2022 dell’Arabian Travel Market (ATM), accogliendo oltre 15.000 visitatori nel suo stand per provare i prodotti e i servizi della compagnia aerea. Con aria di ottimismo, la compagnia aerea ha anche concluso un fitto programma di quasi 200 incontri con l’industria e partner commerciali, networking, briefing con la stampa, oltre a numerosi nuovi legami con compagnie aeree, enti del turismo, zone franche e partner tecnologici.

Il fulcro della vetrina dei prodotti di quest’anno è stata l’esperienza completa della Premium Economy Class di Emirates, che inizierà a vendere dal 1° giugno 2022 per viaggiare dal 1° agosto alle famose rotte A380 di Londra, Parigi, Sydney e Christchurch da dicembre. I visitatori hanno potuto rilassarsi, sdraiarsi e semplicemente provare la Premium Economy di Emirates e intravedere cosa aspettarsi viaggiando in questa classe di cabina molto ricercata.

Inoltre, lo stand di Emirates ha mostrato la sua prima suite privata completamente chiusa Boeing 777-300ER, il sedile Boeing 777 Business Class, l’ultima generazione di lounge A380 OnBoard, insieme ad altri prodotti iconici come la First Class Shower Spa e l’ultima versione dei rivoluzionari posti in Economy Class.

Come parte degli sforzi della compagnia aerea per offrire un’esperienza cliente migliorata, Emirates ha annunciato il lancio di una delle sue più grandi iniziative di servizi e ospitalità per i suoi team in prima linea sia a bordo che a terra. Creato in collaborazione con l’Ecole hôtelière de Lausanne (EHL), il programma mira a promuovere la coerenza in tutti i punti di contatto e fornire un quadro per i team per offrire esperienze memorabili ai clienti di Emirates.

Con una forte attenzione all’aiutare il settore a riprendersi attraverso una stretta collaborazione e partnership significative, la compagnia aerea ha anche siglato accordi con enti turistici e altri partner:

Emirates e Royal Air Maroc hanno lanciato la loro partnership in codeshare presso ATM, destinata a fornire più opzioni di viaggio e valore per i clienti di entrambe le compagnie aeree in 209 destinazioni combinate.
Riconoscendo il potenziale di crescita del turismo in entrata e sostenendo il recupero di destinazioni chiave attraverso la sua rete, Emirates ha firmato memorandum turistici con l’Autorità per la promozione del turismo malese, sudafricana, Mauritius e il Dipartimento della cultura e del turismo di Abu Dhabi. La compagnia aerea sfrutterà le opportunità e collaborerà ad attività congiunte con tutti gli enti turistici per sviluppare il traffico e incoraggiare i visitatori a vivere queste destinazioni attraverso la sua rete di quasi 130 destinazioni.
Emirates ha anche esteso la sua partnership con Huawei, uno dei marchi tecnologici più importanti del mondo, per fornire ulteriore visibilità e rafforzare la presenza del marchio di ciascun marchio in più mercati attraverso attività congiunte ed entusiasmanti collaborazioni future.
Per attirare più investimenti e affari a Dubai, Emirates e Jebel Ali Free Zone (Jafza), hanno firmato un Memorandum d’intesa per esplorare le opportunità per una serie di incentivi relativi ai viaggi per le imprese registrate a Jafza.
Emirates è stata onorata di accogliere i dignitari reali degli Emirati Arabi Uniti e gli ospiti VIP nel suo stand presso ATM, tra cui Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Sua Altezza lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Sua Altezza lo sceicco Maktoum bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum e lo sceicco Nahyan bin Mubarak Al Nahyan.

Sua Altezza lo sceicco Ahmed bin Saeed Al Maktoum ha ricevuto anche una delegazione turistica giamaicana guidata dall’onorevole Edmund Bartlett, ministro del Turismo.

Durante ATM, la compagnia aerea è stata nuovamente incoronata come “Miglior compagnia aerea mondiale” per la nona volta consecutiva ai premi Business Traveller Middle East, oltre a raccogliere “Best Premium Economy Class”, “Best Economy Class” e “Best Frequent Flyer Program” ”.

L’Arabian Travel Market 2022 è la più grande fiera di viaggi e commercio della regione, che accoglie oltre 30.000 partecipanti provenienti da oltre 120 destinazioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.