Asta di beneficenza: Austrian Airlines e Aurena donano quasi 60.000 euro a Nachbar in Not

il


· Asta di posti aerei e carrelli ristorazione non più necessari per una buona causa
· Tutti i proventi di 58.587 euro vanno al programma di aiuti ucraino di Nachbar in Not (vicino in difficoltà)
· Michael Trestl, CCO di Austrian Airlines: “Vorremmo ringraziare tutti gli offerenti, che hanno fatto offerte durante l’asta e quindi hanno contribuito ad aiutare le persone bisognose”.

D’ora in poi, 11 file di sedili e più di 170 carrelli per la ristorazione hanno nuovi proprietari. Insieme alla casa d’aste online Aurena, Austrian Airlines ha messo all’asta non più i posti in aereo in Economy Class della sua flotta di Boeing 767, così come più di 170 carrelli per i servizi di bordo. I sedili erano prevalentemente in servizio sui voli transatlantici e sono stati rimossi nel corso di una modifica della cabina e sostituiti da posti in Premium Economy Class. I sedili e i carrelli sono stati rinnovati fedelmente all’originale e ora sono in attesa di nuovi compiti a terra; come complemento d’arredo stravagante, carrelli da bar o robuste cassette degli attrezzi.

Durante l’asta, più di 390 offerenti hanno fatto 2.500 offerte. Pertanto, è stato possibile incassare 58.587 euro. In collaborazione con Aurena, Austrian Airlines donerà tutti i proventi dell’asta al programma di aiuti ucraino dell’ONG austriaca Nachbar a Not (vicino in difficoltà). Con queste donazioni Nachbar in Not fornirà alle persone bisognose cibo, acqua, medicinali e prodotti per l’igiene.

“L’immensa sofferenza degli ucraini ci preoccupa molto. In qualità di vettore di bandiera rosso-bianco-rosso, che da oltre 60 anni collega l’Austria con l’Europa e il mondo, siamo molto lieti di condividere un pezzo di storia dell’aviazione, aiutando così le persone bisognose. Con questo progetto di beneficenza, vogliamo dare almeno un piccolo contributo per alleviare le sofferenze del popolo ucraino. Vorremmo ringraziare tutti gli offerenti, che hanno fatto offerte durante l’asta e quindi hanno contribuito ad aiutare le persone bisognose”, afferma Michael Trestl, CCO di Austrian Airlines.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.