A400M: Airbus sostiene la trasformazione dell’aeronautica tedesca verso un carburante sostenibile per l’aviazione


a400m

airbus

saf

A400M #StrongerTogether #DefenceMatters #TeamLuftwaffe #TeamAirbus

Airbus sta supportando l’aviazione tedesca nella sua trasformazione a lungo termine per aumentare la sostenibilità della sua flotta di aeromobili. Airbus sta lavorando con l’aeronautica tedesca per fornire alla Luftwaffe un’indennità tecnica per iniziare le prove di volo nazionali dell’A400M con carichi fino al 50% di carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) a breve termine. SAF è un carburante alternativo collaudato in grado di ridurre le emissioni di CO2 del ciclo di vita fino all’85% rispetto al carburante convenzionale.

Di conseguenza, la Germania, che ha un totale di 53 unità ordinate, sta diventando la prima nazione cliente a lanciare una graduale trasformazione a SAF per la propria flotta operativa di A400M.

“L’obiettivo della Luftwaffe è avviare una trasformazione verso la sostenibilità della propria flotta. La loro missione è la nostra. Siamo lieti di sostenere questi importanti sforzi, non solo per l’A400M ma per l’intera flotta di aeromobili Airbus, che vanno dal trasporto VIP ai jet da combattimento”, ha affermato Mike Schoellhorn, amministratore delegato di Airbus Defence and Space.

“Andare verso un futuro più sostenibile è dovere fondamentale di tutti. Il passaggio dal cherosene a base di petrolio ai carburanti sostenibili gioca un ruolo importante negli sforzi dell’aviazione per ridurre le emissioni di CO2. I nostri aerei governativi sono già autorizzati per la SAF. Lavorando a stretto contatto con l’industria, siamo ansiosi di certificare finalmente anche l’A400M. Guardando al futuro, stiamo supportando tutte le attività per introdurre SAF per la nostra intera flotta, compresi i jet veloci”, ha affermato il tenente generale. Ingo Gerhartz, capo dell’aviazione tedesca.

Oltre a supportare le attività dei clienti nazionali, Airbus ha intrapreso una roadmap a lungo termine verso il raggiungimento del 100% di preparazione e certificazione SAF per l’A400M.

Come primo passo, nel 2022, Airbus pianifica un volo di prova di un aeromobile A400M con un carico di carburante fino al 50% SAF. Questo volo di prova iniziale sarà condotto con un motore per valutare meglio il comportamento generale del velivolo. Dopo il completamento con successo di questo volo monomotore, Airbus prevede di continuare con le prove di quattro motori nel 2023.

Una volta completate le attività di test sulla base di quattro motori, la piattaforma A400M sarà formalmente consentita ai clienti con accesso al 50% di SAF.

Inoltre, Airbus, OCCAR e le Nazioni A400M sono impegnate in discussioni iniziali per sviluppare la tabella di marcia verso la certificazione e l’uso operativo del 100% SAF.

Questo è chiaramente qualcosa che non accadrà dall’oggi al domani. Questo tipo di carburante deve prima essere valutato tecnicamente dal produttore del motore prima di poter iniziare con i test di volo per certificare i motori TP 400M per il 100% SAF. Oggi questo tipo di carburante non è ancora completamente standardizzato né testato. Siamo nelle fasi preliminari per una prima verifica di fattibilità”, ha affermato Schoellhorn. “Questo piano a livello di motore sarebbe integrato con le attività di test di volo richieste a livello di Airbus per la certificazione finale dell’A400M”.

All’inizio del 2022, Airbus Defence and Space ha effettuato il primo volo del suo Flight Test Bed C295, un progetto di ricerca e sviluppo dell’European Clean Sky 2, che mira all’uso di nuove tecnologie e materiali per ottenere riduzioni di rumore, CO2 e NOx. Con il C295, Airbus punta anche a condurre una campagna di test per voli con il 50% di SAF nel 2022 e il 100% di SAF nel 2023.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.