ITA Airways raggiunge l’85% di load factor nel mese di giugno. Più alto lo yield dei biglietti. Costa molto il carburante. Più 90% in nove mesi

il

Lo ha affermato l’AD Fabio Maria Lazzerini, che a Leonard Berberi di Corriere.it e Bruno Vespa a Porta a Porta ha comunicato che tra i risultati del vettore vede il fatto che il coefficiente di riempimento degli aerei è molto cresciuto nelle ultime settimane, toccando l’85% medio nella parte terminale di giugno 2022.

Lazzerini ha detto che è aumentato conisderevolmente lo yield deille tariffe praticare anche a causa forzata dell’aumento del costo del carburante cresciuto in maniera stratosferica del più 90% rispetto a ottobre 2021.

Il carburante è una voce molto importante che ovviamente crea non pochi problemi ai conti del vettore, come accade pure per altre aerolinee.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.