AeroItalia : focus su Catania e un altro aeroporto del nord. Voli in code share con un vettore europeo

il

In questa intervista a Avionews , Gaetano Intrieri – AD del vettore – ha fatto un importante bilancio dei primi tre mesi e cosa sarà’ il vettore da qui a fine anno.

AeroItalia crescerà bella flotta con altri 4-5 aerei, di cui uno e’ un B737/700 in arrivo nel mese di agosto. Poi altri 3-4 B737/800 che si va ad aggiungere ai tre già in flotta. Lunedì e’ arrivato a Napoli il terzo e stamani e’ partito per Amsterdam dove volerà per Transavia.

Nell’intervista al link:

Intrieri parla anche di un nuovo aeroporto al nord dove e’ in corso di definizione il rapporto contrattuale. Questo aeroporto e altri, oltre a Forlì sarà collegato a Catania. L’aeroporto siciliano sarà’ un punto molto importante del network di AeroItalia.

Una importante compagnia europea invece sarà’ presto in code share con i voli AeroItalia e forse verranno anche operati dal vettore italiano altri voli.

A breve e’ prevista la campagna pubblicitaria per il vettore.

Interessante e’ l’andamento finanziario del vettore grazie ai voli charter operato direttamente o in ACMI.

La compagnia aerea punta a breve l’introduzione di prodotti a pagamento per il catering cine servizio di bordo. Questi in aggiunta a un drink che ora esce gratuitamente è che rimarrà gratuito.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.