Aeroflot vuole acquistare 323 aerei di costruzione russa

il

Altro giro di propaganda per i russi su temi aeronautici, in questo caso riguardante l’acquisto di 323 aerei da parte di Aeroflot per uscire dalle secche delle sanzioni. Così hanno annunciato, ma lo potranno fare se riusciranno anche a riprogettare gli aerei senza alcun tipo di tecnologia occidentale a bordo.

L’annuncio politico e’ stato fatto da Sergey Alexandrovsky e Vladimir Putin. Il primo e’ il CEO di Aeroflot e il secondo e’ il plenipotenziario russo.

L’entità dell’ordine parla di 73 Sukhoi Superjet , 210 Irkut MC-21 e 40 Tuoolev Tu-214. I giochi sarebbero fatti se i velivoli fossero completamente di produzione russa dal primo all’ultimo componente. Ma ciò non e’ così.

Alexandrovsky nel continuare la sua propaganda oltre a dire che e’ il più grande ordine da tanto tempo, e’ la priorità di passare da aerei occidentali a quelli russi come costruzione.

Rostec , una società di UAC dice che costruita’ almeno 100 aerei nel 2025 e 500 nel 2030. Oltre a questo non dicono altri su come li potranno realizzare, se non a costi di pesanti modifiche in molti componenti tutti certificati e da riprogettare e poi nuovamente certificare. In particolare i propulsori hanno forte tecnologia occidentale, che dovrà essere rimpiazzata con nuovi elementi di progettazione russa e poi ricertificata.

Sempre la propaganda russa continua a dire che rimetterà in produzione l’Il96.

Attendiamo quindi altri annunci.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.