Airbus mette all’asta live o online parti dell’A380 per beneficenza

il

Il 13, 14 e 15 ottobre un incanto di parti dell’Airbus 380 saranno cedute con questa modalità a scopo di beneficenza con il supporto di Airbus Foundation.

La pagina web che tratta l’argomento e riporta tutte le informazioni è al link:

https://www.airbus.com/en/newsroom/a-very-special-a380-auction

Così riporta la pagina web

L’inizio di una storia d’amore con l’A380
L’A380 è decollato dall’aeroporto di Tolosa-Blagnac con il suo primo volo il 27 aprile 2005. Questo evento globale, che è rimasto impresso nella nostra memoria collettiva, ha segnato l’inizio di una vera storia d’amore tra questo aereo eccezionale e persone di tutto il mondo.

Airbus ti dà l’opportunità di possedere un pezzo autentico dell’A380, l’iconica leggenda che continua a dimostrare la sua straordinaria prodezza di ingegneria, tecnologia ed eccezionale esperienza per i passeggeri

Il comunicato stampa

Pezzi d’asta unici progettati in collaborazione con artisti straordinari
Asta di ricambi per A380

Il 13, 14 e 15 ottobre 2022, le parti dell’A380 saranno messe all’asta da Airbus a beneficio della Airbus Foundation e dell’associazione AIRitage. Alcune di queste parti, come le lame, sono state affidate ad artisti che le hanno trasformate in opere d’arte.

Airbus ha invitato gli artisti a rivendicare una o più parti dell’A380 che saranno messe all’asta in ottobre. Una parte industriale a volte può somigliare a un’opera d’arte: design, materiali, complessità le rendono spesso elementi dalle caratteristiche uniche. Ma gli oggetti industriali possono anche incontrare la creazione artistica in modi più sorprendenti. Airbus ha deciso di affidare alcuni pezzi di A380 selezionati per l’asta ad artisti specializzati in street art.

artist banner

Abbiamo scelto di dare carta bianca a Kellymiti, Méro, Miadana Randriamorasata, Sabha, O’Rabbit (Lapin), Spot e Xerou, artisti dai profili diversi, che condividono determinate esperienze, temi e aspirazioni. In particolare, Tolosa, viaggio e libertà, tecnologia e infine impegno ed esperienza umana. Tutti questi elementi sono perfettamente associati all’emblematico A380.
Sophie de Lacroix, responsabile dell’organizzazione dell’asta per Airbus.

L’asta dei componenti dell’A380 è già unica e questi pezzi, diventati opere d’arte grazie all’ispirazione degli artisti, sono tanto più esclusivi e desiderabili. Saranno senza dubbio una delle principali attrazioni di questa asta.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.