AeroItalia sposta 5 B737/800 a Bergamo. L’ATR72 va a Trapani. Forli?


Così scrive Gaetano Francesco Intrieri – AD AeroItalia sul suo profilo Facebook:

“Nella tana del Lupo

Per Aeroitalia si apre una nuova storia, inizia la nostra avventura ad Orio al Serio.

Dopo attente analisi abbiamo deciso di aprire la base Bergamo e li baseremo cinque 737/800 che da Novembre opereranno da Milano/Bergamo Orio al Serio.

Inoltre, inizia anche la nostra avventura nel segmento regional dove il nostro partner Air Connect opererà in esclusiva per Aeroitalia con dei moderni e confortevoli ATR 72/600 ex Avianca collegando Trapani l, Catania, Forli, Bari, Lamezia, Tirana e Firenze.

Orio al Serio è da sempre l’aeroporto di Ryan Air, e non solo andiamo a sfidare i campioni a casa loro ma lo facciamo anche su una delle rotte simbolo del loro successo: la Bergamo – Catania che insieme alla Bergamo – Roma ed a alcune destinazioni internazionali compongono il paniere della nostra offerta su Bergamo. Lo facciamo ben consci della forza del nostro competitor e sapendo che sarà una sfida grande in cui ci dovremo differenziarci da loro per servizio ai pax ma allo stesso tempo essere bravi come loro in termini di efficienza ed efficacia operativa e di controllo dei costi e poi, come sempre, sarà il mercato a decidere.

Infine, da oggi Aeroitalia è main sponsor e vettore ufficiale dell’Atalanta calcio. Speriamo di portarci reciprocamente fortuna”.

Insomma cambia il baricentro del nuovo vettore italiano.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.