Wizz Air conferma là chiusura della rotta Roma – Catania. Tre vettori sono troppi

il

Troppa capacità , prezzi al ribasso, costi operativi troppi alti.

I voli Wizz Air tra Roma Fiumicino e Catania non ci saranno più dopo il 6 novembre. E’ ufficiale , la compagnia aerea ungherese ha diramato questa nota:

“Wizz Air monitora continuamente le prestazioni e la domanda delle sue rotte per consentire alle destinazioni più popolari di avere le tariffe più basse possibili. Come di consueto, Wizz Air ottimizza la propria rete in base all’esito di queste revisioni in linea con la domanda attuale. Sebbene non siano state apportate modifiche alle dimensioni della base Wizz Air di Catania, la rete di rotte a Catania è stata adeguata. La rotta Catania – Roma Fiumicino è stata cancellata e la capacità di tale rotta sarà utilizzata su altre rotte da Catania a Torino, Tel-Aviv, Abu Dhabi, Memmingen/Monaco Ovest. Wizz Air rimarrà all’aeroporto di Catania e per i passeggeri italiani”.

La rotta Catania – Roma era stata aperta con il lancio della base all’aeroporto etneo dall’8 ottobre 2020 con tre voli al giorno e il collegamento e’ durato 25 mesi. Ma in questi anni la frequenza si e’ ridotta , perché la concorrenza ingaggiata con Ryanair e’ stata fratricida , la compagnia irlandese aumento’ il collegamento a 6-7 voli al giorno. Così come ha fatto pure su Bologna. Oltre a Ryanair c’è’ anche ITA Airways che ha preso il posto di Alitalia. Insomma già in passato tre operatori sono risultati troppi su questo collegamento che oggi e’ il più importante per volumi di trasportato. Ha superato anche la celeberrima Milano – Roma. Però tre operatori difficilmente e’ riuscita a sopportarla, si ricorda : Blue Panorama, Windjet, easyjet e Vueling. Tutte uscite dal mercato, ora e’ la volta di Wizz Air. L’alternativa e’ il dumping tariffario, perché con tre operatori c’è’ un offerta di posti troppo alta che automaticamente abbassa le tariffe e va bene per i passeggeri , ma non per i conti dei vettori, specie di questi tempi con il carburante a prezzi vertiginosi.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.