TURISMO SOSTENIBILE IN TOSCANA: BELLEZZA E CURA DEL TERRITORIO AL THE SENSE EXPERIENCE RESORT

il

 Un hotel di lusso nel cuore della Maremma toscana dove vivere esperienze sensoriali e lasciarsi incantare dalla natura, senza rinunciare al comfort
La Maremma toscana è un luogo magico dove si incontrano storia, cultura, tradizioni e rispetto per l’ambiente. Per chi è in cerca di una vacanza all’insegna della sostenibilità, l’eco hotel The Sense Experience Resort, situato sullo splendido golfo di Follonica, è la soluzione ideale. La struttura ha messo in atto una serie di azioni per favorire un turismo responsabile che include l’utilizzo di materie prime a filiera corta, sistemi di risparmio idrico, l’acquisto di prodotti compostabili, la valorizzazione dei servizi e delle attività locali e un’attenzione speciale al riciclo e al rispetto per l’ambiente. Viaggiare nel rispetto dell’ambiente e delle comunità locali favorisce il turismo sostenibile: un concetto che negli ultimi anni è passato da essere una moda ad essere un vero e proprio stile di vita per moltissime persone. Chi viaggia è sempre più attento all’impatto dei propri spostamenti, al rispetto dell’ambiente che lo circonda e al sostegno delle realtà più piccole e locali. Il contatto con la natura, la scoperta e la semplicità del territorio, la curiosità per esperienze genuine e artigianali non significa però dover rinunciare necessariamente al comfort e alla raffinatezza. Sono tante le strutture ricettive che hanno trovato un perfetto equilibrio tra sostenibilità e bellezza, offrendo un soggiorno indimenticabile ad impatto zero. Tra queste merita una visita il The Sense Experience Resort, un eco hotel situato in Toscanache ha trovato nella macchia mediterranea e nella bellezza naturale del proprio territorio un valore aggiunto. La struttura ha identificato una serie di azioni per favorire un turismo responsabile tra cui: l’utilizzo di materie prime a filiera corta acquistando prodotti locali o producendoli in loco, sistemi di risparmio idrico, utilizzo di prodotti compostabili come stoviglie e posate per il compostaggio degli scarti alimentari della cucina e degli altri reparti F&B, valorizzazione dei servizi e delle attività locali e attenzione al riciclo. La produzione di acqua potabile da acqua salmastra, ad esempio, è circa 19.000 m³ annuali, ovvero 19.000.000 di litri che permette di sostenere oltre il 90% del fabbisogno idrico della struttura con una capacità giornaliera di 160 m³. L’acqua non è prelevata dal mare, ma tramite un pozzo superficiale si preleva acqua salata nella zona sopra la falda e si trasforma, attraverso un processo di osmosi, in acqua dolce utilizzandola poi per l’irrigazione. L’acqua prodotta è a Km zero e a ridotto consumo di energia in quanto l’impianto fotovoltaico copre il consumo elettrico per la sua produzione. Si è inoltre attenti al recupero dell’acqua piovana e delle acque reflue della piscina per uso irriguo. Per quanto riguarda il riciclo, oltre il 70% dei rifiuti prodotti in struttura sono differenziati e smaltiti per tipologia e sono circa 63.000 kg all’anno.  Il The Sense Experience Resort è quindi un green hotel nel cuore della Toscana che valorizza al massimo la costa della Maremma e i suoi prodotti. Una visione, incentrata sulla Natura che trova coerente completamento e sublimazione nel Ristorante fine dining Eaté da quest’anno nella Guida Michelin: alla base della proposta gastronomica infatti c’è tutto ciò che circonda il resort, mare, erbe, fiori, ingredienti del territorio.  In particolare, già in fase di progettazione e costruzione è stato effettuato il ripristino ambientale dei sistemi dunali fronte mare e sono state piantumate esclusivamente specie vegetali autoctone ed ecotipi locali ed è stata ricreata una barriera frangivento con specie già presenti per proteggere l’entroterra dai venti marini e dall’azione battente delle sabbie. Tutte le piante messe a dimora nei giardini del The Sense (più di 7000 arbusti e perenni di 80 specie diverse) sono state scelte per le loro caratteristiche di resistenza ai venti salmastri e per il basso bisogno idricoL’oasi verde di pace e benessere che circonda la struttura testimonia l’impegno del Resort nella salvaguardia del territorio, un obiettivo condiviso che porta ad uso responsabile delle risorse anche nell’architettura e nell’approccio alle camere, ma non solo. Anche le attività che vengono proposte agli ospiti raccontano della sostenibilità ambientale e sociale del The Sense Experience Resort: si inizia dalla bellissima pineta, per passare poi alla macchia mediterranea, alla vegetazione dunale, agli endemismi dell’arenile, ai giardini dove arbusti e perenni creano sinergie con la natura regalando angoli di stupore. I visitatori che amano la natura possono lasciarsi trasportare dai vari percorsi sensoriali proposti, facendosi coinvolgere nella ricerca della bellezza, dell’equilibrio e del rapporto con la natura e con la storia: dalle tracce del passaggio degli antichi Etruschi, a specie vegetali rare da ritrovare, fino a percorsi in bicicletta fino in collina, ai belvedere fronte mare da ammirare all’alba e al tramonto e ancora l’ortoterapia, la biodiversità e le tante esperienze enogastronomiche per valorizzare i prodotti del territorio.  

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.