Emerald Airlines festeggia il suo milione di passeggeri, a meno di 12 mesi dal suo volo inaugurale

il

Emerald Airlines, la più recente compagnia aerea irlandese e operatore esclusivo dell’Aer Lingus Regional Network, il 16 gennaio ha segnato un traguardo importante, con la celebrazione del suo milionesimo passeggero, a meno di 12 mesi dal suo volo inaugurale da Donegal a Dublino.

La fortunata famiglia Brady, che viaggiava sul volo EI3304 dall’aeroporto di Dublino a Southampton, si è aggiudicata quattro biglietti gratuiti di andata e ritorno da utilizzare ovunque sulla rete di rotte Emerald Airlines/Aer Lingus Regional.

Nata da una pandemia, la compagnia aerea ha iniziato a volare sulla rotta Dublino-Donegal il 26 febbraio 2022 e da allora ha registrato una crescita significativa. Entro l’estate 2023 volerà su 25 rotte; 15 da Dublino e 10 da Belfast, con oltre 580 voli settimanali.

Emerald Airlines ha recentemente annunciato il suo programma per l’estate 2023, con oltre 1,5 milioni di posti in vendita questa stagione estiva, con nuove rotte da Belfast a Jersey e Newquay, insieme a un aumento della frequenza sui servizi popolari tra cui un raddoppio dei posti su Dublino-Southampton e Dublino – Maglia.

Inoltre, la compagnia aerea ha aggiunto più voli su rotte ad alta frequenza tra cui Dublino-Glasgow, Dublino-Edimburgo, Belfast-Manchester e Belfast-Birmingham. Le nuove rotte e le frequenze aggiuntive fanno parte della più ampia strategia di espansione di Emerald Airlines, che si concretizzerà nei prossimi mesi; vedere la consegna di aeromobili aggiuntivi, aggiungere ulteriore capacità e aumentare ulteriormente le frequenze.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.