United Airlines riporta un utile netto di 843 milioni di dollari nel quarto trimestre e un utile di 737 milioni di dollari nel 2022

il

United Airlines (UAL) ha riportato i risultati finanziari del quarto trimestre e dell’intero anno 2022. La società ha superato la previsione del margine operativo rettificato1 nel quarto trimestre registrando un margine operativo dell’11,1%; Margine operativo dell’11,2% su base rettificata1. Inoltre, la società ha registrato un margine ante imposte del 9,1% su base GAAP e del 9,0% su base rettificata1, raggiungendo l’obiettivo del 2023 prima del previsto. La società ha aumentato i ricavi operativi del 14% e TRASM (ricavi totali per miglio posto disponibile) del 26%, entrambi rispetto al quarto trimestre 2019. La società rimane fiduciosa nell’obiettivo del margine al lordo delle imposte rettificato di United Next per il 20231 di circa il 9%.

Lo United è stato in grado di riprendersi rapidamente da significative operazioni irregolari a dicembre a seguito della tempesta invernale Elliott. Durante i principali giorni di viaggio delle vacanze tra il 21 e il 26 dicembre, quasi il 36% di tutti i voli United è stato esposto a condizioni meteorologiche avverse. Nonostante tale impatto, il 90% dei clienti United è arrivato a destinazione entro 4 ore dall’orario di arrivo previsto. L’azienda attribuisce ai significativi investimenti in persone, risorse, tecnologia e infrastrutture negli ultimi anni la sua capacità di riprendersi da eventi meteorologici significativi.

“Grazie al team United che, il mese scorso, è riuscito a superare uno dei peggiori eventi meteorologici della mia carriera per consegnare a così tanti dei nostri clienti e portarli a casa per le vacanze”, ha dichiarato Scott Kirby, CEO di United Airlines. “Il nostro team dedicato ha utilizzato i nostri strumenti all’avanguardia per prepararsi al maltempo, prendersi cura dei nostri clienti e riprendersi rapidamente una volta passato il peggio del tempo. Negli ultimi tre anni, United ha effettuato investimenti fondamentali in strumenti, infrastrutture e personale, tutti investimenti essenziali per il nostro futuro. Ecco perché abbiamo un grande vantaggio e ora siamo pronti ad accelerare nel 2023, quando la nostra strategia United Next diventerà realtà”.

Risultati finanziari del quarto trimestre

Utile netto di 843 milioni di dollari, utile netto rettificato1 di 811 milioni di dollari.
Capacità in calo del 9% rispetto al quarto trimestre 2019.
Ricavi operativi totali pari a 12,4 miliardi di dollari, in aumento del 14% rispetto al quarto trimestre 2019.
TRASM in aumento del 26% rispetto al quarto trimestre 2019.
CASM in aumento del 21% e CASM-ex1 in aumento dell’11% rispetto al quarto trimestre 2019.
Margine operativo dell’11,1%, margine operativo rettificato1 dell’11,2%, entrambi in aumento di oltre 2 punti. rispetto al quarto trimestre 2019.
Margine ante imposte del 9,1%, margine ante imposte rettificato1 del 9,0%, entrambi in aumento e intorno a 1 punto. rispetto al quarto trimestre 2019.
Prezzo medio del carburante per gallone di $ 3,54.
Risultati finanziari per l’intero anno

Utile netto di 737 milioni di dollari, utile netto rettificato1 di 831 milioni di dollari.
Margine operativo del 5,2%, margine operativo rettificato1 del 5,5%.
Margine ante imposte del 2,2%, margine ante imposte rettificato1 del 2,5%.
Terminare la liquidità disponibile2 di $ 18,2 miliardi.
Principali punti salienti

Annunciato il più grande ordine widebody da parte di un vettore statunitense nella storia dell’aviazione commerciale: 100 Boeing 787 Dreamliner con possibilità di acquistarne altri 100. Aggiunti anche altri 100 Boeing 737 MAX esercitando 44 opzioni e aggiungendo 56 nuovi ordini fermi. Questo storico acquisto è il prossimo capitolo dell’ambizioso piano United Next e rafforzerà il ruolo di leadership della compagnia aerea nei viaggi globali per gli anni a venire.
Ha aperto ufficialmente la United Aviate Academy, l’unica grande compagnia aerea statunitense a possedere una scuola di addestramento al volo, con una storica classe pilota inaugurale dell’80% di donne o persone di colore.
Lancio di Calibrate, un programma di apprendistato interno che contribuirà a far crescere e diversificare la sua pipeline di tecnici di manutenzione aeronautica.
Lancio di una nuova campagna pubblicitaria nazionale – “Good Leads The Way” – che racconta la storia della leadership di United in aree come il servizio clienti, la diversità e la sostenibilità e cattura l’ottimismo che alimenta le grandi ambizioni della compagnia aerea in un momento di domanda senza precedenti nel settore dei viaggi aerei .
Ha annunciato e avviato l’espansione del suo Flight Training Center a Denver, già la più grande struttura di questo genere al mondo.
Annunciato uno storico accordo commerciale con Emirates che migliorerà la rete di ciascuna compagnia aerea e offrirà ai clienti un accesso più facile a centinaia di destinazioni in tutto il mondo. Annunciato anche un nuovo volo diretto tra Newark/New York e Dubai a partire da marzo 2023, soggetto all’approvazione del governo.
Nominato dal segretario del Dipartimento per la sicurezza interna Alejandro Mayorkas, l’amministratore delegato della United Scott Kirby è stato copresidente del consiglio consultivo per la sicurezza interna e ha anche fatto parte del consiglio di amministrazione della tavola rotonda aziendale come presidente del comitato per l’istruzione e la forza lavoro.
Ha ospitato il primo vertice dell’Alleanza Eco-Skies, riunendo leader, clienti aziendali e alti funzionari del governo degli Stati Uniti per importanti discussioni sul carburante per aviazione sostenibile, le migliori pratiche su come ridurre le emissioni di carbonio dal volo e su come collaborare a future soluzioni di sostenibilità.

Prestazioni operative

Nel quarto trimestre, la puntualità degli arrivi (arrivo entro 14 minuti dal programma) è stata dell’80%, la migliore performance trimestrale del 2022.
United è arrivata prima tra i vettori di rete per partenze puntuali e completamento nei suoi tre hub più grandi – Denver, O’Hare e Houston – per il quarto trimestre e l’intero anno 2022.
Nel 2022, con ConnectionSaver sono state salvate oltre 650.000 connessioni passeggeri, portando United a raggiungere il tasso di connessioni errate più basso di sempre per il quarto trimestre e l’intero anno (escluso il 2020/2021).
Nel quarto trimestre, Inflight Service, Check-In e Club Satisfaction hanno battuto il record dello scorso trimestre e si sono conclusi con la performance trimestrale più alta dal lancio del sondaggio NPS (Net Promoter Score) nel 2020.
Esperienza del cliente

Nel 2022, l’80% delle partenze nazionali è stato effettuato con un aereo a doppia cabina, rispetto al 67% del 2019.
Nonostante le difficili condizioni operative durante la tempesta invernale Elliott, il 43% dei nostri sondaggi sui clienti includeva un complimento per qualcosa che un dipendente United aveva fatto per aiutarli.
Ha debuttato la “scorciatoia per il deposito bagagli” gratuita, un modo semplice per i clienti degli hub statunitensi di United di saltare la fila, controllare il proprio bagaglio in media in un minuto o meno e raggiungere il volo.
Ha iniziato a offrire ai clienti T-Mobile idonei Wi-Fi e streaming in volo gratuiti, ove disponibili, su voli nazionali e internazionali selezionati a corto raggio.
United, con Jaguar North America, ha lanciato il primo servizio di trasferimento aeroportuale gate-to-gate alimentato da una flotta completamente elettrica negli Stati Uniti presso l’aeroporto internazionale di Chicago O’Hare.
Annunciato il ritorno dei pasti per bambini a bordo su alcuni voli United dove vengono serviti pasti gratuiti.
Annunciata l’apertura dello United Club FlySM, un nuovo concetto di club per una compagnia aerea statunitense presso l’aeroporto internazionale di Denver.
Ha aperto la nuova sede United ClubSM presso l’aeroporto internazionale Newark Liberty, uno spazio di 30.000 piedi quadrati che offre ai viaggiatori un design moderno, servizi migliorati e offerte culinarie.
Presentati nuovi kit di servizi personalizzati per United Polaris® da Away prima dei viaggi estivi.
Ha debuttato nuove voci di menu a base vegetale di Impossible Foods come parte dell’obiettivo di United di aggiungere più opzioni vegane e vegetariane alla sua gamma culinaria in mezzo alla crescente domanda di carne a base vegetale.
Rete

Annunciato il programma estivo 2023 che include l’aggiunta di nuovi servizi a tre città: Malaga, Spagna; Stoccolma, Svezia; e Dubai, Emirati Arabi Uniti – United sarà la compagnia aerea numero 1 in Europa, Africa, India e Medio Oriente la prossima estate con un servizio verso 37 città, più destinazioni di tutte le altre compagnie aeree statunitensi messe insieme.
Ha lanciato una nuova partnership di alleanza con Virgin Australia, ha iniziato un servizio non-stop tutto l’anno tra San Francisco e Brisbane, in Australia ed è diventato il più grande vettore tra gli Stati Uniti e l’Australia.
Ha iniziato il servizio non-stop tutto l’anno tra Washington, D.C. e Città del Capo, Sud Africa e si è esteso al servizio non-stop tutto l’anno tra New York/Newark e Città del Capo, Sud Africa.
Ampliato l’accordo di codeshare della compagnia aerea con Singapore Airlines, membro di Star Alliance, rendendo più facile per i clienti viaggiare verso più città negli Stati Uniti, nel sud-est asiatico e in altre destinazioni nella regione Asia-Pacifico.
Annunciato un accordo commerciale congiunto con Air Canada per il Canada-Stati Uniti mercato transfrontaliero, basato sull’alleanza di lunga data delle compagnie, che offrirà più opzioni di volo e migliori orari di volo ai clienti che viaggiano tra i due paesi.
Ambientale, sociale e di governance (ESG)

Nel quarto trimestre, oltre 7.700 ore di volontariato sono state servite da oltre 1.000 dipendenti volontari.
Nel quarto trimestre, quasi 13 milioni di miglia sono state donate a 40 organizzazioni no profit partecipanti durante la campagna United’s Giving Tuesday 2022 da oltre 700 donatori, di cui quasi 2 milioni di miglia abbinate da United.
Nel quarto trimestre, sono stati raccolti più di 4 milioni di miglia e oltre $ 111.000 per i soccorsi per l’uragano Fiona e l’uragano Ian.
Nel 2022, attraverso una combinazione di voli solo cargo e voli passeggeri, United ha trasportato oltre 1 miliardo di libbre di merci, inclusi circa 121 milioni di libbre di spedizioni mediche e circa 10.500 libbre di spedizioni militari.
United Airlines Ventures ha annunciato un investimento strategico in NEXT Renewable Fuels (NEXT), che sta acquisendo un permesso per una raffineria di biocarburanti di punta a Port Westward, Oregon, con produzione prevista a partire dal 2026.
Annunciato un investimento di 15 milioni di dollari in Eve Air Mobility e un accordo di acquisto condizionato per 200 velivoli elettrici a quattro posti con opzioni per l’acquisto di altri 200, prevedendo le prime consegne già nel 2026.
Lancio di United for Business Blueprint™, una nuova piattaforma che consentirà ai clienti aziendali di personalizzare completamente i contratti del programma di viaggio d’affari con United.

United Airlines Ventures e Oxy Low Carbon Ventures hanno annunciato una collaborazione con Cemvita Factory per commercializzare la produzione di carburante per aviazione sostenibile destinato a essere sviluppato attraverso un nuovo processo rivoluzionario che utilizza anidride carbonica e microbi sintetici.
Annunciato un investimento azionario strategico in Natron Energy, un produttore di batterie le cui batterie agli ioni di sodio hanno il potenziale per aiutare United a elettrificare le sue apparecchiature di terra aeroportuali come trattori pushback e operazioni al gate.
Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha nominato il presidente degli Stati Uniti Brett Hart nel Board of Advisors on Historically Black Colleges and Universities.
Insieme al PGA TOUR, ha annunciato che premierà 51 squadre di golf presso college e università storicamente neri con oltre mezzo milione di dollari in sovvenzioni per finanziare viaggi per tornei di golf e sforzi di reclutamento.
Annunciata una nuova collaborazione con OneTen, una coalizione impegnata a migliorare, assumere e far avanzare i talenti neri verso carriere a sostegno della famiglia nei prossimi 10 anni.
United Airlines Ventures ha annunciato un investimento e un accordo commerciale con Dimensional Energy, un altro passo avanti per raggiungere l’impegno di United di diventare verde al 100% raggiungendo zero emissioni nette di gas serra entro il 2050, senza fare affidamento sull’uso delle tradizionali compensazioni di carbonio.
È diventata la prima compagnia aerea statunitense a firmare un accordo con Neste per l’acquisto di carburante per aviazione sostenibile all’estero.
Oltre 42 milioni di miglia e oltre $ 400.000 donati a World Central Kitchen, Airlink, American Red Cross e Americares a sostegno dei soccorsi in Ucraina da parte dei clienti di United, con ulteriori 5 milioni di miglia e $ 100.000 abbinati da United.
Ha ottenuto un punteggio massimo del 100% nel Disability Equality Index 2022 per il settimo anno consecutivo ed è stato riconosciuto come “Miglior posto di lavoro” per l’inclusione della disabilità.
Ha ospitato più di 100 eventi di volontariato per il 2° settembre annuale di servizio di United con oltre 1.600 dipendenti United che hanno offerto 6.500 ore di volontariato.
È diventata la prima compagnia aerea a donare voli a sostegno dell’operazione Fly Formula della Casa Bianca e ha trasportato gratuitamente la formula Kendamil dall’aeroporto di Heathrow a Londra al suo hub di Washington Dulles.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.