Delta Air Lines conferma l’ordine per 12 ulteriori aeromobili A220

il

 
@Airbus @Delta #A220
 
 Delta Air Lines ha confermato l’ordine per 12 ulteriori A220-300, portando il totale dell’ordine fermo del vettore a 119 A220 – 45 A220-100 e 74 A220-300. Nel corso degli anni, Delta ha ordinato ulteriori A220 in quattro occasioni. Oggi è il principale cliente e operatore dell’A220.Delta ha preso in consegna il suo primo Airbus A220 nell’ottobre 2018 ed è stato il primo vettore statunitense a operare questo tipo di aeromobile. Delta possiede attualmente una flotta di 415 aeromobili Airbus, di cui 59 A220, 266 aeromobili della Famiglia A320, 62 A330 e 28 A350-900. L’A220 è l’unico aeromobile costruito appositamente per il mercato dei 100-150 posti, che riunisce aerodinamica all’avanguardia, materiali avanzati e i motori GTF™ di ultima generazione di Pratt & Whitney. L’A220 offre ai clienti un’impronta acustica ridotta del 50%, nonché emissioni di NOx inferiori del 50% circa rispetto agli standard del settore.Con 246 A220 consegnati a 16 vettori che operano in quattro continenti, l’A220 è l’aeromobile ottimale per offrire flessibilità operativa sia per le rotte regionali che per quelle di lungo raggio. A oggi, oltre 70 milioni di passeggeri hanno utilizzato l’A220. La flotta vola attualmente su oltre 825 rotte e 325 destinazioni in tutto il mondo. Alla fine di dicembre 2022, circa 30 clienti hanno ordinato quasi 800 aeromobili A220, confermando la sua posizione di leader nel mercato dei piccoli aerei a corridoio singolo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.