Sogaer cerca nuove rotte

il

Elmas e Ryanair: piano in extremis per salvare i voli low cost

Mentre la Regione temporeggia in attesa delle decisioni europee, la Sogaer tenta in extremis di salvare la prossima stagione turistica estiva, mettendo sul piatto 1,4 milioni di euro destinati alle compagnie aeree. Il metodo è sempre lo stesso: contributi co-marketing per i vettori che garantiranno collegamenti internazionali, ovvero la strada seguita fino al 2013 e poi interrotta dalla Giunta regionale. Uno stop che ha causato la grande fuga di Ryanair dall’Isola.

http://www.unionesarda.it/articolo/n…-2-454035.html

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.