Alitalia sceglie Sogaerdyn come handler a Cagliari


ALITALIA SCEGLIE SOGAERDYN COME HANDLER
Al termine di un’accurata procedura di selezione, Alitalia, la compagnia aerea titolare dei collegamenti di linea fra il capoluogo sardo e gli aeroporti di Roma Fiumicino e Milano Linate, ha scelto di affidare a Sogaerdyn la gestione di tutti i servizi a terra per i voli e i passeggeri in arrivo e in partenza dallo scalo di Cagliari. Questo nuovo incarico segna un importante traguardo per la società di handling aeroportuale del Gruppo SOGAER e rappresenta un riconoscimento di grande professionalità e affidabilità da parte del principale vettore aereo nazionale, uno dei più attivi anche all’Aeroporto di Cagliari. Sogaerdyn, che attualmente assiste circa 40 compagnie aeree operative al ‘Mario Mameli’ per una media di circa 9.000 voli all’anno, vedrà dunque a breve un notevole incremento delle proprie attività di handling grazie all’accordo con Alitalia. Gabor Pinna, vice presidente di SOGAER, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari, ha dichiarato: “I collegamenti operati da e per Cagliari da Alitalia rappresentano un segmento qualitativamente e quantitavamente importante per il nostro scalo. Il fatto che il Vettore si affidi ora alla società di handling del nostro Gruppo – ha proseguito Pinna – è per noi un motivo di soddisfazione ma anche uno stimolo a migliorarci in vista dei picchi di traffico previsti per il periodo estivo”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.