Klm presenta il robot che accompagna i clienti all’imbarco

il

Trovare il gate, raggiungere l’imbarco, orientarsi in aeroporto? Nessun problema. Ad aiutare c’è Spencer (nella foto), il robot creato da Klm apposta per guidare i clienti nei corridoi nell’aerostazione di Schiphol.

Il progetto è stato presentato sul blog del vettore, con tanto di video che mostra le funzionalità di Spencer. Il robot è dotato di un lettore ottico: avvicinando la carta d’imbarco, Spencer accompagna i clienti al gate corretto.

E se, avendo un po’ di tempo a disposizione, il cliente vuole fermarsi a guardare qualche vetrina in aeroporto? Nessun problema: Spencer si fermerà ad ogni sosta, attendendo la ripartenza del viaggiatore per proseguire.

TTG

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.