A Caselle vola la preoccupazione per alcuni spostamenti di mansione. Dall’ufficio al supermercato

il

All’aeroporto di Torino oltre a decollare il numero dei passeggeri, aumentano anche i rischi per i dipendenti. Dal 1 gennaio 2017 alcuni di questi dagli uffici andranno alle casse del supermercato, oppure all’accoglienza clienti in VIP Lounge.

L’aria che ne deriva a Caselle diventa pesante, chi parla di ricorsi a sciopero oppure alla magistratura. La decisione sarebbe per risparmiare ed ottimizzare, a questo si contesta la spesa di 30000 € per la sponsorizzazione di Artissima con una megafesta da tremila invitati. Dall’altro lato si sdrammatizza.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.