KLM, pioniera dell’innovazione, rinnova l’app includendo il supporto Google Pay

 
Con KLM, da oggi, sarà possibile acquistare i posti in aereo con un semplice click!
 

 
Oltre 100.000 è il numero di utenti attivi che ogni giorno interagiscono con l’app KLM di cui il 70% è registrato in modo permanente e la utilizza più volte al mese. Dopo l’introduzione di Apple Wallet per gli acquisti diretti da iPhone, ora  anche chi possiede un dispositivo con sistema operativo Android potrà usufruire del comodo supporto Google Pay.
 
KLM si afferma, così, in prima linea nel suo cammino di continua evoluzione tecnologica essendo fra le prime compagnie aeree a offrire la possibilità di memorizzare la carta d’imbarco sul proprio smartphone tramite Google Pay. Inoltre, la boarding pass si apre automaticamente sul proprio dispositivo circa due ore prima dell’imbarco.
 
Il supporto è già utilizzabile negli States, nel Regno Unito, in Spagna, in Germania e in Brasile. Google ha già annunciato che a breve Google Pay sarà disponibile anche negli altri paesi del mondo, pertanto KLM si augura di poter estenderlo a tutti i suoi passeggeri.
 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.