Decollo abortito per un Cessna jet privato a Palermo

Palermo, 13 settembre 2018 – Alle 23,30 di ieri, un Cessna C550 con a bordo due membri dell’equipaggio e due passeggeri non è riuscito ad effettuare il decollo dall’aeroporto di Palermo. Il rallentamento della corsa del veivolo ha provocato il surriscaldamento dei freni. Il piccolo aereo privato è rimasto bloccato in pista, la 07/25, e per circa un’ora e mezza l’aeroporto ha sospeso le operazioni di volo. Non ci sono stati feriti. Alcuni voli di linea sono atterrati con ritardo rispetto all’orario di arrivo. Dall’una di oggi, l’aeroporto di Palermo è tornato operativo con al momento la sola pista 02/20.

Due i voli dirottati sull’aeroporto di Catania: AZ1771 LIN/PMO ex 23.35 e FR9994 PSA/PMO ex 23.45. Dall’una di oggi, l’aeroporto di Palermo è tornato operativo con al momento la sola pista 02/20.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.