BVI REBORN: L’ALBA DELL’ANNO DOPO

 

A un anno dal passaggio degli uragani Irma e Maria, le Isole Vergini Britanniche tornano
a conquistare i turisti dimostrando con forza il proprio desiderio di rinascita

 

 

Milano, 26 settembre 2018 – Chi non ha affrontato le avversità non conosce la propria forza. E gli abitanti delle Isole Vergini Britanniche ne sono la prova vivente: è passato ormai un anno da quando, lo scorso settembre, gli uragani Irma e Maria hanno colpito l’area caraibica e le coste di questo straordinario arcipelago, sconvolgendo le bellissime spiagge immacolate e la vita stessa dei circa 30.000 abitanti. Ma, grazie anche alla generosità e agli aiuti da tutto il mondo, la comunità locale si è fin da subito rimboccata le maniche, mostrandosi forte e coesa nella ricostruzione della propria “casa”: le spiagge sono state ripulite, riportandole al loro splendore, le strade ripristinate e i visitatori hanno iniziato nuovamente a popolare queste isole per scoprirne i “Piccoli Segreti della Natura” che le compongono.

 

Ed è proprio per mostrare questo desiderio di rinascita, unito all’amore e alla passione degli abitanti per le proprie isole, che è stato girato il video BVI Reborn: un racconto dal forte impatto visivo che offre una panoramica del processo di ricostruzione e del desiderio delle Isole Vergini Britanniche di tornare a spiccare il volo.

 

 

In allegato il comunicato stampa completo e alcune immagini.

A disposizione per ulteriori informazioni e materiali.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.